Domenica, 25 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Calciomercato

Home Foto Calciomercato La Juventus prepara gli assalti a Berardi, Zaniolo e Pulisic, l'Inter si avvicina a Dybala

La Juventus prepara gli assalti a Berardi, Zaniolo e Pulisic, l'Inter si avvicina a Dybala

Il calciomercato estivo, più che di grandi colpi, finora ha vissuto di voci e su promesse non mantenute. Illusioni a costo zero che accendono la fantasia dei tifosi e almeno non svuotano le casse dei club. La Juventus, nell’attesa di capire quale sarà la risposta di Angel Di Maria alla sua proposta, e di ufficializzare Paul Pogba, cerca di venire incontro alle necessità di Massimiliano Allegri, anche per non ripetere gli insuccessi della stagione appena conclusa. Nel caso in cui Di Maria dovesse decidere di tornare in patria per preparare i Mondiali, il club bianconero punterebbe tutto su Domenico Berardi, il cui cartellino viene valutato dal Sassuolo fra i 30 e i 35 milioni. Non pochi. L’altro nome tornato in auge è quello di Nicolò Zaniolo, che costa pure di più; la Roma, infatti, lo cederebbe per non meno di 50 milioni. Christian Pulisic del Chelsea e Filip Kostic dell’Eintracht Francoforte sono sempre nel mirino, ma un’operazione escluderebbe l’altra.

La Roma punta su Davide Frattesi del Sassuolo. Il centrocampista, reduce da una buona stagione, può arrivare assieme a Matic per rinforzare il centrocampo di José Mourinho. L'Inter a giorni chiuderà per l’ingaggio di Paulo Dybala, ma potrebbe perdere Milan Skriniar, sul quale è in pressing il Psg, che ha messo sul piatto una quarantina di milioni. Una cifra abbastanza alta, se si considera che il centrale difensivo slovacco l’anno prossimo andrà in scadenza di contratto. Il cartellino di Skriniar viene valutato dai dirigenti nerazzurri 70 milioni. Non uno di meno. Il Psg valuta come alternativa Pau Torres del Villarreal e Gabriel Magalhães, che veste la maglia dell’Arsenal.

Nel caso in cui Skriniar dovesse lasciare la Pinetina, il favorito per prendere il suo posto è Nikola Milenkovic, difensore in scadenza nel 2023 con la Fiorentina. Il club viola valuta il suo cartellino circa 15 milioni. La trattativa sarebbe già stata avviata e l’affare non sembra impossibile. Non è escluso che, nel giro di trasferimenti incrociati, rientri Edin Dzeko (visto che Lukaku è sempre in cima ai pensieri degli emissari nerazzurri), a patto che il bosniaco abbassi il proprio ingaggio da attuali 5 milioni a stagione. A proposito dei Gunners, sono in cerca di un attaccante e lo avrebbero individuato in Giovanni Simeone, che verrà riscattato dal Verona. L’Arsenal non è tuttavia l’unica società londinese in lizza, sul Cholito c'è infatti anche il West Ham United. L’esordio in Premier League, per il giovane attaccante figlio d’arte, è dunque più di una possibilità.

Thomas Strakosha è a un passo dall’addio alla Lazio. Il portiere albanese sta per approdare in Premier League, per indossare la maglia del neopromosso Fulham. Frenkie de Jong può davvero lasciare il Barcellona. Lo anticipa l’edizione odierna del quotidiano catalano Sport, che riferisce di come l’olandese abbia già accettato la proposta di cessione da parte del club blaugrana. Il Barcellona adesso tratterà con il Manchester United, poiché il centrocampista olandese sembra destinato a giocare nella squadra da poco affidata al suo vecchio mentore Erik Ten Hag, che lo fece crescere nell’Ajax. Il Barcellona, secondo il giornale, adesso punta a recuperare gli 80 milioni di euro spesi per il giocatore, anche se non sarà facile. Aurelien Tchouameni è un nuovo calciatore del Real Madrid: lo ha annunciato lo stesso club spagnolo, neocampione d’Europa per club, con un comunicato ufficiale. Zinedine Zidane difficilmente siederà sulla panchina del Paris Saint-Germain, che saluta Mauricio Pochettino. Secondo Rmc Sport, i vertici del club parigino avrebbero già comunicato all’allenatore argentino l'intenzione di interrompere il suo contratto. Il Bayern, in attesa di chiudere col Liverpool per Manè, ha fatto il secondo acquisto dalla cantera Ajax: dopo il marocchino Marzaroui, il 20enne olandese di centrocampo Gravenberch.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X