Venerdì, 12 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Calciomercato

Home Foto Calciomercato Colpo Roma: arriva Matic. Handanovic rinnova, sarà lotta con Onana

Colpo Roma: arriva Matic. Handanovic rinnova, sarà lotta con Onana

Il primo colpo del Milan in questo calciomercato estivo è... Rafael Leao. I dirigenti del club rossonero, tuttavia, dovranno stabilire, dopo l’arrivo di RedBird, quale proposta rivolgere al portoghese: si parla di un Milan pronto a proporre un contratto di 4,5 milioni a stagione per cinque anni, mentre Leao chiederebbe l’ultima equiparazione remunerativa di Ibrahimovic: 7 milioni a stagione. Se il club dovesse accettare, di fatto, infrangerebbe il tetto salariale. Intanto, si lavora per i rinnovi di Bennacer e Tomori: il Milan punta a blindare soprattutto il difensore inglese, aumentandogli l’ingaggio dagli attuali 2 milioni, più bonus, a 3,5 milioni, più bonus, a stagione. Si lavora anche per il riscatto di Alessandro Florenzi: a breve incontro con la Roma. Il cartellino del jolly dovrebbe essere acquisito a titolo definitivo per 4,5 milioni.

Zaniolo è sempre in stand-by: il suo trasferimento dalla Roma porterebbe nelle casse dell’Inter il 15% sulla possibile rivendita. Il giocatore lasciò il club nerazzurro nell’ambito dell’operazione per il trasferimento di Nainggolan. Intanto, si va verso i rinnovi di Simone Inzaghi e Samir Handanovic, nonostante l’arrivo di André Onana. In uscita Alexis Sanchez e Arturo Vidal (i cui contratti scadranno nel 2023): in assenza dei loro ingaggi pesanti, il club di Zhang potrà operare con maggiore agilità sul mercato. Con Vidal esiste già un accordo sulla buonuscita, che sarà di 4 milioni: il futuro del centrocampista cileno è nel Flamengo, a Rio de Janeiro. Sanchez gradirebbe una destinazione spagnola, ma finora per lui c'è solo il Galatasaray.

Il Napoli alza l’asticella con l’Udinese per Deulofeu e punta il parametro zero Federico Bernardeschi, che dovrebbe firmare un quadriennale con opzione per un’altra stagione. La Roma aspetta di cedere Zaniolo, per racimolare un tesoretto (60 milioni?) e intanto ingaggia Nemanja Matic, che si svincolerà a fine mese dal Manchester United. Per il serbo contratto di un anno. Koulibaly è sempre in bilico, fra rinnovo e addio. Chi invece sembra davvero ai saluti è il giocatore che ha segnato di più nella storia del club, ovvero Dries Mertens. Il belga è già con la valigia in mano.

La Juve aspetta Pogba, ormai sulla strada di Torino, il Manchester United per sostituirlo avrebbe pensato a Rabiot, il cartellino viene valutato fra i 15 e i 20 milioni di euro. Il francese, però, punterebbe ad arrivare a giugno 2023, in modo da svincolarsi a zero e alzare così le pretese del proprio ingaggio. Dopo aver ufficializzato l’addio di Andrea Sottil, che firmerà con l’Udinese, l’Ascoli è pronto a ingaggiare Filippo Inzaghi per un nuovo assalto alla promozione in Serie A.

Robert Lewandowski, come noto ormai da tempo, vuole il Barcellona. Il Bayern, anche questo si sa, non vuole lasciarlo partire. Per questo il centravanti polacco starebbe pensando a un metodo alternativo per potersi liberare a costo zero, beneficiando dell’Articolo 17 dello Statuto Fifa, nel quale viene sancito che un calciatore di età superiore ai 28 anni - tesserato per lo stesso club da più di tre anni - può risolvere unilateralmente l’accordo. Ma, attenzione ai ricorsi. Il Bayern Monaco, dal canto suo, ha preparato una nuova offerta per Sadio Mané: 35 milioni, più 5 di bonus. Non è da escludere un accordo con il Liverpool, che oggi ha incassato il rinnovo di James Milner per un anno.

 

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X