Venerdì, 12 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Calciomercato

Home Foto Calciomercato L'Inter pronta a piombare su Dybala, ma prima deve cedere Sanchez

L'Inter pronta a piombare su Dybala, ma prima deve cedere Sanchez

In casa Roma si lavora per la costruzione della squadra per la prossima stagione. Henrikh Mkhitaryan ancora non ha deciso se accettare la proposta di rinnovo dei giallorossi o trasferirsi, a parametro zero, all’Inter. La Roma offre un contratto annuale, con opzione per la stagione successiva, da 3,5 milioni. Mkhitaryan, di contro, ha già l’accordo verbale con l’Inter che ha offerto un contratto biennale.

Intanto, il club giallorosso è alla ricerca di un terzino destro e un centrocampista centrale. Per la difesa il nome è quello di Zeki Celik, esterno classe 1997, di proprietà del Lille. Per il centrocampo, invece, piace Yves Bissouma, maliano classe 1996 del Brighton. In quattro lasceranno i colori giallorossi: si tratta di Carles Perez, Diawara, Veretout e Villar, che non rientrano più nei piani tecnici di José Mourinho.

Ufficializzato l’addio di Ivan Perisic («La mia avventura all’Inter finisce qui - ha scritto -. È stata un’esperienza indimenticabile») destinazione Tottenham, l’Inter è al lavoro per riportare in nerazzurro Romelu Lukaku. L’ad, Beppe Marotta, ha in programma un incontro con l’avvocato del giocatore, che in questi mesi ha cambiato agente. Ad oggi non c'è ancora una trattativa. Il giocatore ha espresso la sua voglia di tornare in nerazzurro, ma il problema riguarda l’eventuale compenso da corrispondere al Chelsea. Poco meno di un anno fa i blues hanno speso 115 milioni per acquistare Lukaku dall’Inter e non hanno intenzione di svenderlo dopo una stagione al di sotto delle aspettative.

Nel frattempo, il sì all’Inter di Paulo Dybala sembra vicino. Per sbloccare definitivamente la trattativa, però, l'Inter deve attendere la cessione di Alexis Sanchez che piace al Siviglia. Il futuro di Giorgio Chiellini è negli States in Mls con i Los Angeles. Il difensore a Londra incontrerà Will Kuntz, assistant general manager della formazione californiana, per definire gli ultimi dettagli. La firma è attesa a giorni, mentre il difensore partirà alla volta degli Stati Uniti a fine giugno.

In stallo la trattativa tra la Fiorentina e l’Arsenal per il riscatto di Torreira, che piace anche alla Lazio di Maurizio Sarri. L’allenatore è vicinissimo a prolungare il suo contratto con i biancocelesti fino al 2025. Il futuro di Kalidou Koulibaly a Napoli è incerto. Il suo agente Fali Ramadani a giorni incontrerà De Laurentiis per fare il punto sul prolungamento del contratto. Barcellona, Psg e Chelsea sono alla finestra, ma ancora di concreto non c'è niente. C'è anche Fabian Ruiz tra i giocatori del Napoli che stanno trattando il rinnovo. Il centrocampista spagnolo ha un accordo in scadenza nel 2023, ma ancora non è stata trovata l'intesa. Il Napoli ha offerto un anno di contratto in più (diventerebbe scadenza 2024) con la novità della clausola rescissoria. Il presidente De Laurentiis ha dato un ultimatum di 15 giorni per la risposta. Alla finestra, secondo il Sun, Arsenal e Newcastle, entrambi i club sono sulle tracce dello spagnolo.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X