Giovedì, 30 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Covid, Omicron 5 prevalente in Sicilia: "Più contagiosa, ma con 3 dosi nessun pericolo"

Covid, Omicron 5 prevalente in Sicilia: "Più contagiosa, ma con 3 dosi nessun pericolo"

Omicron 5 batte Omicron 2. Presto infatti diventerà la variante Covid prevalente. A dirlo è Antonio Cascio, direttore dell’Uoc Malattie infettive al Policlinico di Palermo.

"Siamo abituati agli scherzetti che ci fa il Covid - commenta -. Omicron 5 è più contagiosa di Omicron 2, per questo diventerà la variante prevalente. Ma va precisato che non provoca conseguenze più gravi rispetto alle altre infezioni".

Non c'è da preoccuparsi, dunque, ma secondo l'infettivologo "l'attenzione deve essere mantenuta alta soprattutto dai fragili, dagli anziani, dagli obesi. Agli altri, se si sono già sottoposti alla terza o alla quarta dose, mi sento di dare un messaggio di serenità. Va anche detto tuttavia, che la Sicilia è un po' più indietro con le dosi somministrate, anche quelle per i ragazzi ed è anche per questo che nell'Isola ultimamente si registrano più casi rispetto a tante altre regioni".

Tra i test analizzati di recente al Centro regionale qualità laboratori, intanto, per la prima volta in Sicilia spunta un caso di XT, nuova mutazione della famiglia Omicron già abbastanza diffusa in Spagna. Non è esattamente una nuova variante ma non desta  preoccupazioni.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X