Mercoledì, 07 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Calciomercato

Home Foto Calciomercato Se ne va un altro pezzo di Juventus: De Ligt al Bayern per 80 milioni

Se ne va un altro pezzo di Juventus: De Ligt al Bayern per 80 milioni

L’effetto Mourinho e la concretezza dei Friedkin hanno convinto Paulo Dybala ad accettare il corteggiamento della Roma e il sì arrivato la scorsa notte è senza dubbio il colpo più fragoroso di un calciomercato che ha superato la fase del riscaldamento.

Il campione argentino ha già raggiunto i nuovi compagni nel ritiro in Portogallo, ma un altro aereo è intanto partito oggi dall’Italia, quello che ha portato a Monaco di Baviera l’olandese Matthijs De Ligt, il difensore che la Juventus cede al Bayern per una somma vicina agli 80 milioni, parte dei quali potrebbero essere più che utili per cercare di una rimonta nei confronti dell’Inter per il ricercatissimo granata Gleison Bremer. Il duello tra le due storiche rivali per il difensore del Torino si dovrebbe risolvere nelle prossime ore, tra incontri e trattative che si susseguono sull'asse Milano-Torino. La chiusura dell’affare De Ligt dà benzina all’offerta della Juventus, anche se il giocatore brasiliano sarebbe in parola con i nerazzurri.

Nel mirino bianconero per la difesa restano ancora Gabriel Paulista dell’Arsenal ma soprattutto il viola Nikola Milenkovic. Quest’ultimo potrebbe trasferirsi a Torino anche se si chiudesse l’affare Bremer. All’Inter, invece, si sta valutando per la ricca cessione di Milan Skriniar al Psg, in stand by fino al chiarimento dell’operazione Bremer. Sul fronte uscite, l’Inter cerca di convincere Alexis Sanchez ai saluti, dato che sia in attacco sia sul libro paga il cileno è diventato di troppo.

Al Milan si brinda intanto all’ufficialità del rinnovo di Zlatan Ibrahimovic, che ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2023 per continuare a indossare la maglia numero 11, ma l’attenzione è tutta puntata sul chiudere in fretta per il belga Charles De Ketelaere, mentre sembra farsi più complessa la trattativa col Chelsea per aggiudicarsi Zyech.

A Napoli, dove c'era qualche speranza su Dybala, è prossimo l'arrivo dall’Udinese dello spagnolo Gerard Deulofeu, dato che i due club stanno per accordarsi sui termini economici del trasferimento. Per la difesa continua l’impegno a cercare un sostituto di Kalidou Koulibaly, che dovrebbe essere il sudcoreano Kim Min-Jae del Fenerbahçe, sul quale però sarebbero caduti gli occhi anche di un club di Premier. Il ds Giuntoli ha confermato che Politano non si muove, quindi niente Valencia. Piace il centrocampista Esposito della Spal.

Allo Spezia dovrebbe arrivare l’ex rosanero Kurtic dal Parma, mentre il Verona ha ribadito il proprio no al Monza per Caprari. Intanto, si è trasferito in Germania il centrocampista norvegese dalla Sampdoria Morten Thorsby. L’Union Berlino per il 26enne ha versato al club blucerchiato circa quattro milioni, che verranno investiti nello stesso reparto, visto che l’atteso arrivo dell’attaccante croato Pjaca dalla Juve non dovrebbe pesare sui conti. L’attaccante albanese Broja è a un passo dal West Ham ma questo non escluderà Scamacca. Lo riporta Sky Sports facendo il punto sul mercato degli hammers, che hanno fatto un’offerta di 40 milioni al Sassuolo. La risposta dall’Emilia è stata che ce ne vogliono 50.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X