Domenica, 23 Febbraio 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Poletti, Jobs Act: "Più certezze per le imprese e tutele per i lavoratori"
LAVORO

Poletti, Jobs Act: "Più certezze per le imprese e tutele per i lavoratori"

"Oggi è il primo giorno che in Italia viene applicata la nuova legge sul lavoro. Siamo convinti che in questo modo avremo più certezza per le imprese, più tutele per i lavoratori"

BRUXELLES. «Oggi è il primo giorno che in Italia viene applicata la nuova legge sul lavoro. Siamo convinti che in questo modo avremo più certezza per le imprese, più tutele per i lavoratori, un maggiore dinamismo nell'economia», così il ministro del Lavoro Giuliano Poletti nel suo intervento al Consiglio Ue. «Il tempo ci dirà, e noi siamo impegnati a monitorare gli esiti - aggiunge - se davvero le scelte sono fino infondo coerenti con gli obiettivi comuni e condivisi».

«Gli obiettivi di fondo della riforma - afferma il ministro del lavoro Giuliano Poletti nel suo intervento al Consiglio Ue -  sono la semplificazione; l'ammodernamento delle normative per il lavoro; il superamento del dualismo esistente tra insider e outsider nel mercato del lavoro; il potenziamento delle politiche attive; il rafforzamento della condizionalità per la fruizione degli ammortizzatori sociali».

«Siamo convinti che» il Jobs Act «contribuirà a fare fronte alle raccomandazioni specifiche che più volte ci sono state indirizzate». Il ministro spiega: «Pensiamo sia necessario dare continuità al programma di Garanzia giovani e considerarlo come una delle politiche strutturali da sviluppare. Il governo italiano si è mosso proprio in questo senso anche attraverso le riforme del mercato del lavoro noto come Jobs Act».

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X