Mercoledì, 05 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Pallanuoto, Telimar e Ortigia in vasca per il derby di Len Euro Cup
SEMIFINALE

Pallanuoto, Telimar e Ortigia in vasca per il derby di Len Euro Cup

Nonostante lo stop ai campionati, la pallanuoto torna in vasca con la disputa delle semifinali della Len Euro Cup. Una delle due sfide che precedono l'epilogo del torneo continentale si giocherà domani  (mercoledì 12 gennaio) alle 19.30 alla Piscina Olimpica Comunale di Palermo. Il Telimar sarà opposto al Circolo Canottieri Ortigia nell'atteso derby siciliano. I palermitani ospiteranno gli aretusei a distanza di poco più di un mese dalla vittoria casalinga ottenuta in campionato. La partita sarà visibile in diretta streaming sulla pagina Facebook TeliMar Pallanuoto e sul sito web FeelRouge.tv.  L’altra semifinale sarà il derby catalano tra Sabadell e Barcellona.

Il presidente del Telimar: "Grande emozione, siamo pronti"

"È per noi una grande emozione - sottolinea Marcello Giliberti, presidente del Telimar – giocare questa gara 1 di semifinale della LEN Euro Cup, con l’intento di poter ancora una volta fare bene, rappresentando nella migliore maniera la nostra amata città. Le due squadre, a mio avviso, si equivalgono. Bisognerà, però, vedere chi arriverà più pronto sia fisicamente che mentalmente a questo importantissimo match, anche in considerazione del delicatissimo periodo che stiamo attraversando a causa della riesplosione della pandemia con la sua contagiosissima variante Omicron. Noi ci sentiamo pronti e con la coscienza a posto, avendo lavorato costantemente sodo. Se la nostra squadra applicherà alla lettera le direttive impartite da mister Baldineti, potremo ancora una volta mettere in difficoltà un avversario tosto e blasonato come l’Ortigia, tentando il difficilissimo passaggio di turno.  A riguardo, sia per noi che per gli amici siracusani, con i quali ci confrontiamo spesso grazie ai sereni rapporti che intercorrono fra i due club, è un grande peccato che questo doppio confronto stia avendo luogo ora in semifinale, piuttosto che direttamente in finale".

Il tecnico dell'Ortigia: "Siamo in forte emergenza"

L’Ortigia si prepara alla semifinale di andata di Euro Cup. Un derby siciliano che vale il pass per la finalissima, quella che gli uomini di Piccardo avevano conquistato nel 2020 e che non hanno mai potuto giocare per via dell’annullamento di tutte le manifestazioni. Una vigilia non semplice per i biancoverdi, che devono rinunciare a tre elementi importanti, come i fratelli Condemi e, soprattutto, il portiere Stefano Tempesti. Assenze pesanti che però non demoralizzano la squadra, sempre più unita e compatta e pronta a dare battaglia per tornare da Palermo con un risultato positivo, in vista del ritorno, in casa, previsto per il 9 febbraio. “Siamo in situazione di forte emergenza, più di quanto ci sia mai successo fino ad oggi. Ci mancano tre giocatori fondamentali - spiega l'allenatore degli aretusei Stefano Piccardo - , perché uno è il portiere titolare, l’altro è uno dei due nazionali che abbiamo e il terzo ha un minutaggio abbastanza importante all’interno della squadra. Dobbiamo affrontare questo evento come tutti gli sportivi, cioè attraverso il lavoro, credendo nelle cose che facciamo, avendo fiducia nei mezzi della squadra. Speriamo solo che non si aggiungano altre assenze. Ormai abbiamo paura più dei tamponi che degli avversari. Ai miei ho detto che da qualsiasi situazione si può trarre vantaggio, quindi cercheremo di trarre il massimo dei vantaggi anche da questa situazione”.

Le probabili formazioni

Telimar Palermo: Nicosia, Del Basso, Turchini, Di Patti, Occhione, Vlahovic, Giliberti, Marziali, Lo Cascio, Irving, Lo Dico, Basic, Washburn, Fabiano, De Totero, Sorrentino. Allenatore: Baldineti

CC Ortigia: Tempesti, F. Cassia, F. Condemi, A. Condemi, Klikovac, Ferrero, Di Luciano, Gallo, Mirarchi, Rossi, Vidovic, Napolitano, Piccionetti, Giribaldi, L. Cassia, Ruggiero, Tringali, Capodieci. Allenatore: Piccardo.

Arbitri: Radoslaw Koryzna (Polonia) e Frank Ohme (Germania). Delegato LEN: Drasko Brguljan (Montenegro) .

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X