Sabato, 28 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Il Covid irrompe nello sport, nuovo stop per l'Enna e 4 casi nel Basket Trapani
GARE A RISCHIO

Il Covid irrompe nello sport, nuovo stop per l'Enna e 4 casi nel Basket Trapani

Il Covid ferma lo sport in Sicilia. Il virus dilaga nell'Isola ed a farne le spese sono anche le gare in varie discipline, dal calcio, al basket, alla pallanuoto. Nemmeno il mondo dello sport è infatti risparmiato dalla nuova ondata trainata dalla rapida diffusione della variante Omicron anche nel nostro Paese: aumentano i contagi tra gli atleti e i club alzano bandiera bianca.

Quarto rinvio per il club del presidente Stompo

Nuovo rinvio a causa di positività tra i calciatori per l'Enna, squadra che milita nel campionato d'Eccellenza. La gara, in programma allo stadio "Gaeta" e valida per il recupero della nona giornata è stata rinviata a data da destinarsi per dei casi di contagio nelle fila del Castellammare. Singolare il recente periodo del club gialloverde contrassegnato da ben quattro rinvii. Il virus ha bloccato il club del presidente Luigi Stompo dal 27 novembre al 12 dicembre e ha costretto la squadra a saltare le partite con Canicattì (rinviata al 5 gennaio), Mazarese (si giocherà il 12 gennaio), Parmonval (19 gennaio) e, ultima in ordine di tempo, quella contro il Castellammare.

Le date dei recuperi di serie D

Il Covid ha costretto al rinvio anche alcune gare del campionato di serie D, girone I, per situazioni di quarantena in corso per casi positivi già accertati nei giorni precedenti. Il 5 gennaio si recuperano le gare della quindicesima giornata Rende-Gelbison e Troina-Biancavilla. Sono state riprogrammate al 12 gennaio
Biancavilla-Santa Maria Cilento e San Luca-Rende e Gelbison-Trapani, tutte valida per la sedicesima giornata.

Quattro giocatori positivi nella Pallacanestro Trapani

Anche nel basket siciliano il Coronavirus mette in bilico il regolare svolgimento delle gare. La Pallacanestro Trapani, club impegnato nel campionato di serie A2 maschile di pallacanestro, ha reso noto che, a seguito dei tamponi molecolari effettuati nel rispetto dei protocolli sanitari, quattro membri del gruppo squadra sono risultati positivi al Covid. Gli atleti positivi sono in quarantena ed il resto del gruppo sta seguendo in isolamento domiciliare le procedure previste dalle normative in vigore. La situazione è in evoluzione e viene costantemente monitorata dallo staff medico-sanitario, soprattutto in vista del derby siciliano di domenica contro Capo d'Orlando.

Contatti con positivi, il Settebello senza tre giocatori a Madrid

Il coronavirus si abbatte anche sulla pallanuoto. Tre dei giocatori di pallanuoto convocati dal ct Sandro Campagna per il common training e l’amichevole con la Spagna non sono partiti per Madrid perchè erano entrati in contatto, nei giorni scorsi, con persone risultate positive. Si tratta di Nicholas Presciutti, Francesco Di Fulvio e Andrea Fondelli. I casi, quindi, non riguardano i pallanuotisti del TeLiMar Palermo. Il commissario tecnico e il suo staff sono partiti per Madrid con soltanto 13 giocatori.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X