Mercoledì, 22 Maggio 2019
SU RADIO24

Belen-Stefano, lo sfogo del parroco: "Sono due poveracci"

ROMA. "Sono due poveracci". Ci va giù pesante Don Benigno Sulis, il parroco che ha sposato Belen Rodriguez e Stefano De Martino due anni fa. E non si dice nemmeno sorpreso di questa separazione: di cose che non sono andate giù al parroco ce ne sono state tante, già allora.

Invogliato da Giuseppe Cruciani, durante la sua trasmissione La Zanzara, in onda su Radio 24, il parroco si sfoga ma non troppo: ”Mi sono consultato con il fiorista della cerimonia, e abbiamo deciso di non rispondere a nessuno”.

“Lei cerca in tutti i modi di farmi rispondere - ribatte Sulis a Cruciani -. Ci sono cose più importanti, altro che la Belen. Sono due poveracci ma non da un punto di vista economico”.

Intanto, la coppia ha fatto sapere che resteranno amici per il bene del piccolo Santiago.

La showgirl ha dato notizia della sua separazione, tramite il suo avvocato Andrea Miccichè, il quale ha sottolineato che «naturalmente resteranno immutati la stima e l'affetto reciproci e la comune volontà di mantenere un rapporto sereno, anche nell'interesse del figlio».

Dopo aver dominato le scene per quasi quattro burrascosi quanto patinatissimi anni, Belen e Stefano si lasciano con queste poche parole formali. Si perchè erano legalmente sposati, anzi sposati davanti a Dio sempre tra l'immancabile ridda di voci, anche in quel caso, a partire dalla scelta del prete. Con una cerimonia dove forse anche gli invitati hanno visto poco, ma
tutto era promesso in esclusiva ai giornali.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X