Lunedì, 30 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica M5S: le primarie in Sicilia vanno avanti, nessuna connessione con la crisi romana
ELEZIONI REGIONALI

M5S: le primarie in Sicilia vanno avanti, nessuna connessione con la crisi romana

Barbara Floridia ha il Covid, annullato l'incontro di domani a Catania
Barbara Floridia, Sicilia, Politica
Barbara Floridia

Il voto al Senato sul Governo Draghi non influenzano le primarie per la scelta del candidato governatore in Sicilia della coalizione progressista.
È quanto si legge in una del M5s in cui si sottolinea che «le presidenziali vanno avanti», si ribadisce che «l’annullamento dell’incontro di domani a Catania» tra i tre candidati è «dovuto esclusivamente alle condizioni di salute di Barbara Floridia, positiva al Covid» e che ogni «connessione con quanto accaduto a Roma e con le parole della senatrice Castellone» è «destituita di fondamento».

Alle presidenziali sono candidati anche Caterina Chinnici del Pd e Claudio Fava di Cento Passi.  Il voto per le primarie è previsto per l’imminente 23 luglio.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X