Mercoledì, 25 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus in Sicilia, Razza: più posti di terapia intensiva da questa settimana
L'INTERVISTA SU TGS

Coronavirus in Sicilia, Razza: più posti di terapia intensiva da questa settimana

In aumento i posti in terapia intensiva, il numero di medici, operatori socio sanitari ed infermieri e posti letto anche nelle strutture private per fronteggiare in Sicilia l'emergenza coronavirus. Lo spiega l'assessore alla Salute Ruggero Razza, in collegamento telefonico con Tgs.

"Insieme alle università ci avvarremo - spiega Razza - della possibilità data dal decreto 'Milleproroghe' di assumere a tempo determinato gli specializzandi negli ultimi tre anni. Questo metterà tutte le aziende inserite nella rete formativa nella disponibilità di avere professionisti adeguati anche nei settori più a rischio".

Particolare attenzione, per fronteggiare l'impennata di contagi, anche alle terapie intensive "dove stiamo aggiungendo 110 posti. I primi saranno disponibili già alla fine di questa settimana - afferma - e abbiamo dedicato, già da oggi, più di 20 posti all'emergenza coronavirus. Questo vuol dire che la regione è in grado di assorbire alcune centinaia di casi e che, con l'ampliamento delle terapie intensive, riusciremo ad assorbire 3mila eventuali casi".

Previste inoltre aree in isolamento con l'apertura di "sale dedicate e abbiamo sottoscritto anche un accordo con l'ospedalità privata che metterà a disposizione dei posti letto".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X