Mercoledì, 19 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Catania e Acr Messina in trasferta per invertire la rotta, Zeman a Catanzaro
SERIE C

Catania e Acr Messina in trasferta per invertire la rotta, Zeman a Catanzaro

di
Acr Messina, catania calcio, Ezio Capuano, Francesco Baldini, Zdenek Zeman, Sicilia, Calcio
L'allenatore del Catania, Francesco Baldini

In attesa di vedere se il Bari proseguirà il cammino vincente in vetta alla classifica di serie C (i pugliesi giocano lunedì alle 21 in casa dell'Avellino), il turno 17 ha in programma domani (domenica 5 dicembre) gli impegni delle altre squadre in lotta per i piani alti della classifica. Il Palermo, terzo in graduatoria, riceve il Monopoli nello scontro diretto per il secondo posto (occupato dai pugliesi). La Turris, quarta forza del campionato, seguirà con massima attenzione il match del "Barbera". I campani sono impegnati sul difficile campo del Potenza.

Catania in trasferta a Latina, Baldini: "Grande motivazione"

Il Catania, al quale in settimana sono stati inflitti due punti di penalizzazione, è scivolato all'undicesimo posto. I rossazzurri di Francesco Baldini giocano in trasferta contro il Latina (17 punti).  "Ho detto alla squadra di andare a riprenderci con gli interessi quello che ci hanno levato - ha detto deciso il tecnico degli etnei alla vigilia del match - . Dobbiamo giocare con grande motivazione, non ho bisogno di caricare la squadra: i ragazzi sono consapevoli del grande valore che ha la partita con il Latina".

L'Acr Messina nella tana del Taranto, Capuano in bilico

L'Acr Messina di Ezio Capuano sta vivendo un momento difficile. Il club giallorosso è reduce da quattro sconfitte consecutive ed è relegato in penultima posizione con 12 punti. In settimana sono arrivate le dimissioni del direttore generale Pietro Lo Monaco. Turno che sembra decisivo per il futuro dell'allenatore dei siciliani. Il club, in caso di ulteriore passo falso, potrebbe optare per il ritorno di Sullo. Sul fronte formazione allo stadio "Iacovone" di  Taranto domenica giocheranno sia Carillo e Fofana che hanno scontato il turno di squalifica. In forte dubbio Morelli, sicure le assenze di Sarzi Puttini, Goncalves, Tiago, Fazzi e Vukusic.

Il Foggia di Zeman a Catanzaro, il Picerno ad Andria

Tra le altre partite in programma spicca la sfida dello stadio "Ceravolo" fra il Catanzaro e il Foggia. I calabresi in settimana hanno cambiato guida tecnica: al posto dell'esonerato Calabro il club ha affidato la panchina a Vivarini. I giallorossi occupano la sesta posizione con 25 punti e precedono di una lunghezza i "satanelli" di Zeman. Turno in trasferta per il Campobasso: i molisani giocheranno sul terreno di gioco della Vibonese fanalino di coda con 19 punti. Il Picerno, galvanizzato dalla vittoria ai danni del Palermo, cerca il bis in terra pugliese contro la Fidelis Andria. La Juve Stabia, reduce dal successo per 3-2 nel posticipo di lunedì scorso contro il Taranto, andrà a far visita alla Paganese. La Virtus Francavilla riceve l'imprevedibile Monterosi.

Classifica: Bari 36 punti; Monopoli 30; Palermo 29; Turris 28; Avellino 27; Catanzaro 25; Foggia, Virtus Fancavilla 24; Tatanto 23; Juve Stabia 22; Catania e Picerno 20;  Campobasso 18; Latina, Paganese 17; Monterosi 16; Fidelis Andria 15; Potenza 14; Acr Messina 12; Vibonese 10.  Foggia 4 punti di penalizzazione.  Catania 2 punti di penalizzazione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X