Mercoledì, 28 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Squadra che vince (e convince) non si cambia, a Picerno il Palermo con Fella-Brunori
SERIE C

Squadra che vince (e convince) non si cambia, a Picerno il Palermo con Fella-Brunori

di
palermo calcio, Picerno, Giacomo Filippi, Leonardo Colucci, Sicilia, Calcio
Giacomo Filippi

Il Palermo si avvicina alla trasferta in Basilicata: domenica 28 novembre lo stadio "Curcio" ospiterà la sfida tra i rosanero e il Picerno. Ultime indicazioni tecnico-tattiche per l'allenatore Giacomo Filippi che vuole centrare la terza vittoria in trasferta, il quarto successo consecutivo, per rimanere sulla scia del Bari capolista (33 punti), distante quattro lunghezze. Il Picerno è fermo a quota 17 e vuole centrare la prima vittoria dall'arrivo del nuovo tecnico Leo Colucci.

Il 3-5-2 non si tocca: Fella al fianco di Brunori in attacco

In casa Palermo non dovrebbero esserci novità nello schieramento anti-Picerno con il 3-5-2 ormai collaudato e vincente, sia in casa che lontano dal "Barbera". In difesa, davanti a Pelagotti, fiducia a piene mani in Buttaro (a destra), Marconi (al centro) e Perrotta (a sinistra). A centrocampo le cinque pedine pronte a reggere la manovra dei lucani ed al contempo creare il gioco per puntare alla difesa avversaria saranno, da destra verso sinistra, Almici, Odjer, De Rose, Dall'Oglio e Valente. In attacco Fella giocherà ancora al fianco di Brunori, quest'ultimo più avanzato. Pronti a scaldarsi per entrare nel corso della partita sia Silipo che Soleri. Senza dimenticare il possibile impiego di Floriano, sempre utile ogni volta che è stato chiamato in causa. Domani (sabato 27 novembre) alle ore 13 interverrà in conferenza stampa l'allenatore Filippi.

 

I lucani di Colucci con il 4-4-2

I rossoblù di Leonardo Colucci dovrebbero scendere in campo con il consueto 4-4-2: Viscovo in porta; difesa con Finizio, De Franco, Garcia e Guerra; a centrocampo Terranova, De Cristofaro, Pitarresi e De Marco; in avanti Reginaldo con Gerardi. Non saranno della gara gli indisponibili Acquadoro, Vivacqua ed Albertazzi e gli squalificati D’Angelo, Allegretto e De Ciancio. Il club lucano ha aderito all'iniziativa proposta dalla Federazione Italiana Donne Arti Professioni e Affari, sezione di Potenza e, in occasione della partita casalinga contro i rosanero, si svolgerà una cerimonia di consegna a dirigenti, allenatore e capitano del Picerno delle maglie che riporteranno il logo dell'iniziativa e le scritte "No alla Violenza", "Guardami".

Le probabili formazioni

PICERNO (4-4-2): Viscovo; Finizio, De Franco, Garcia, Guerra; Terranova, De Cristofaro, Pitarresi, De Marco; Reginaldo, Gerardi.

Allenatore: Colucci.

PALERMO (3-5-2): Pelagotti; Buttaro, Marconi, Perrotta; Almici, Odjer, De Rose, Dall’Oglio, Valente; Fella, Brunori.

Allenatore: Filippi.

Dirige l'arbitro bolognese Bitonti

La gara Picerno-Palermo sarà diretta da Paolo Bitonti della sezione di Bologna. Il fischietto emiliano sarà coadiuvato dal primo assistente, Emanuele Bocca di Caserta, il secondo assistente, Stefano Montagnani di Bolzano, e Mattia Pascarella di Nocera Inferiore, il quarto uomo.

Palermo-Monopoli del 5 dicembre alle 20.30

Il prossimo 5 dicembre, allo stadio “Barbera”, la sfida tra Palermo e il Monopoli, valida per la diciassettesima giornata del campionato di serie C, girone C, si giocherà alle 20:30 anziché alle 14:30.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X