Giovedì, 09 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Il Palermo a Picerno tenta lo sprint, Filippi conferma tutti
SERIE C

Il Palermo a Picerno tenta lo sprint, Filippi conferma tutti

di
Az Picerno, palermo calcio, Giacomo Filippi, Vincenzo Greco, Sicilia, Calcio
Giacomo Filippi

Proseguire il buon rendimento sia in casa che in trasferta e provare a rosicchiare punti al Bari. Il Palermo continua a lavorare in vista del prossimo impegno in campionato: domenica 28 novembre De Rose e compagni giocheranno a Picerno contro i lucani di Leo Colucci. L'obiettivo è vincere la terza gara esterna consecutiva e, soprattutto, confermare il gioco espresso nelle ultime giornate che ha permesso alla squadra di Giacomo Filippi di compiere una decisa accelerata che adesso attesta i rosa al secondo posto.

 

Filippi conferma schema e uomini contro il Picerno

Sul fronte formazione non dovrebbero esserci novità, a partire dal modulo. Il 3-5-2 dovrebbe confermare uomini e schermi anche contro i lucani. Difesa in blocco (Buttaro, Marconi e Perrotta) con il possibile inserimento di Accardi, rientrato in piena operatività dopo l'infortunio. Anche a centrocampo non dovrebbero esseci novità anche perchè la zona mediana si è rivelata efficace in ogni occasione, anche senza il capitano De Rose, squalificato per un turno ed egregiamente sostituito. In attacco non è da escludere il possibile cambio con l'innesto di Silipo al posto di Fella, al fianco dell'inamovibile Brunori.

Il dg dei lucani: "Torneo molto equilibrato"

"Il Bari è una squadra importante, con giocatori di qualità. La Serie C è un torneo molto equilibrato, basta fare una vittoria o una sconfitta per cambiare posisione in classifica", ha detto il direttore generale del Picerno Vincenzo Greco. "Il Bari ha uno degli organici per vincere. Ci sono altre che possono dare fastidio ai pugliesi. In ogni campionato c'e' la sorpresa. La Turris esprime il calcio migliore - dice il dirigente del club lucano - , è un torneo difficile, non è come quello deglle scorse stagioni. Il Bari ha qualcosina in più, però nel mercato di riparazione società come Palermo e Catanzaro potranno rinforzare le rose per dare fastidio. Secondo il mio parere è un  campionato che si risolverà nelle ultime tre giornate". La squadra ha effettuato una doppia seduta di allenamento al “Curcio” agli ordini di mister Colucci e dello staff tecnico. Non saranno del match tre giocatori squalificati: il difensore Allegretto, il centrocampista De Ciancio e l’attaccante D’Angelo.

Le probabili formazioni

AZ PICERNO (4-4-2): Viscovo; De Franco, Vanacore, Guerra, Finizio; De Cristofaro, Pitarresi, Terranova, De Marco; Reginaldo, Gerardi.

Allenatore: Colucci

PALERMO (3-5-2):  Pelagotti; Buttaro, Marconi, Perrotta; Almici, Dall’Oglio, De Rose, Odjer, Valente; Fella, Brunori.

Allenatore: Filippi

Arbitro: Bitonti di Bologna

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X