Domenica, 29 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Tecnologia

Home Società Tecnologia Novità per Facebook, dal 2023 meno notizie e più video: chiude Instant Articles
SOCIAL NETWORK

Novità per Facebook, dal 2023 meno notizie e più video: chiude Instant Articles

Facebook vuole puntare maggiormente sui contenuti video, sopratttto brevi, rispetto alla pubblicazione e lettura di notizie via social. Secondo alcune indiscrezioni che arrivano sulle prossime novità di Meta ci sarebbe l'intenzione dell'azienda di interrompere il supporto per il formato Instant Articles nell'app a partire dal prossimo anno.

Lanciato nel 2005 "Instant Articles" consente agli utenti di Facebook di accedere velocemente a siti web validati che postano link a notizie sulla piattaforma. Funzione possibile senza che dallo smartphone (o tablet) venga aperto un browser. L'obiettivo era poter aumentare il tempo di permanenza degli utenti su Facebook. Meta, però, sembra non aver raccolto riscontri positivi. Da qui l'idea della nuova funzione.

L'azienda, intanto, ha annunciato nuovi strumenti per la personalizzazione del feed per permettere alle persone di scoprire i contenuti che interessano di più. "Le funzioni possono aiutarvi a scoprire più contenuti di valore per voi, in modo che possiate vedere di più ciò che volete e meno ciò che non volete. Utilizzeremo il feedback diretto per perfezionare continuamente il nostro approccio. Stiamo rendendo i nostri sistemi di intelligenza artificiale più intelligenti e reattivi", ha spiegato Facebook in una nota.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X