Mercoledì, 18 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Leao avvicina il Milan al paradiso, Fiorentina beffata
SERIE A

Leao avvicina il Milan al paradiso, Fiorentina beffata

Milan, Rafael Leao, Sicilia, Sport
Il gol di Leao

Un lampo di Leao a otto minuti dal 90’ regala al Milan 3 punti di una pesantezza unica per la corsa allo scudetto. Battuta la Fiorentina 1-0 al termine di una gara dura, combattuta e in cui i rossoneri sembravano non riuscissero a sfondare nonostante diverse occasioni create. Decisiva anche una super parata di Maignan su Cabral prima del gol del portoghese: la squadra di Pioli vola momentaneamente a +5 sull’Inter, mettendo pressione ai nerazzurri impegnati ad Udine. Terza sconfitta consecutiva invece per la squadra di Italiano.

Avvio di gara scoppiettante a San Siro, con occasioni da una parte e dall’altra: viene annullato un gol a Theo Hernandez per fuorigioco di Messias, Igor va a centimetri dal vantaggio ospite sull’altro fronte, poi lo stesso terzino rossonero e Giroud falliscono due importanti palle gol davanti a Terracciano. Clamoroso anche l’errore ad inizio ripresa di Leao, che mette a sedere un difensore dopo l’assist di Giroud, ma da due passi spara incredibilmente alto sopra la traversa. Gli assalti del Milan continuano inesorabili verso la porta viola, ma i rossoneri sembrano non riuscire a trovare il varco giusto, mentre dall’altra parte ci pensa un super Maignan a salvare i suoi sul colpo di testa di Cabral. Una parata che risulterà decisiva appena sei giri di lancette più tardi, visto che all’82’ Leao approfitta di un rinvio sbagliato di Terracciano andando a segnare l’1-0 che fa esplodere San Siro, regalando una vittoria pesantissima al Milan.

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X