Mercoledì, 05 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Ortigia fermata dal Covid, la Len assegna la vittoria a tavolino al Telimar Palermo
PALLANUOTO

Ortigia fermata dal Covid, la Len assegna la vittoria a tavolino al Telimar Palermo

La commissione arbitrale della Len ha deciso di sanzionare con la sconfitta a tavolino per 10-0 il Circolo Canottieri Ortigia per non essersi presentato a Palermo ieri pomeriggio (12 gennaio) per disputare la semifinale di andata della Len Euro Cup contro il Telimar per via dei nove casi di covid riscontrati fra i suoi giocatori. Respinta quindi la richiesta di rinvio della partita per cause di forza maggiore inoltrata dal club siracusano che aveva presentato la documentazione medica dell’Asp di Siracusa attestante l’obbligo di quarantena per parte della squadra.

L'Ortigia Siracusa puntava al rinvio e valuta l'ipotesi ricorso

Il regolamento europeo prevede che si possa giocare se si hanno almeno 6 giocatori più il portiere fra quelli disponibili iscritti nelle liste delle coppe europee. L’Ortigia puntava al rinvio della partita per disputare regolarmente la semifinale d’andata della Len Euro Cup. Con questo risultato il Telimar ipoteca il passaggio del turno e la qualificazione alla finale. La partita di ritorno si giocherà il 9 febbraio a Siracusa: i palermitani partono con 10 gol di vantaggio. L’Ortigia sta valutando la possibilità di presentare reclamo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X