Lunedì, 27 Gennaio 2020
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società "L'Isola dei Famosi", Alessia Marcuzzi svela: "Bettarini non lo volevo"
I RETROSCENA

"L'Isola dei Famosi", Alessia Marcuzzi svela: "Bettarini non lo volevo"

ROMA. L'attrice Eva Grimaldi, il modello Simone Susinna e l'attore Raz Degan sono al momento i nomi 'ufficiali' dei naufraghi che il 30 gennaio sbarcheranno a Cayos Cochinos per partecipare all'Isola dei Famosi, che torna su Canale 5 con Alessia Marcuzzi alla conduzione, Stefano Bettarini inviato (dopo la bufera sulle 'confessioni' fatte al Grande Fratello Vip) e Vladimir Luxuria opinionista.

Nessuna conferma al momento sul resto del cast: le indiscrezioni vanno da Samantha De Grenet a Massimo Ceccherini, da Malena a Moreno, mentre sarebbe state 'escluse' a furor di polemiche social Wanna Marchi e la figlia Stefania Nobile, che hanno scontato la condanna per associazione a delinquere finalizzata alla truffa.

Un'Isola «forte», dunque, come promette la stessa Marcuzzi a 'Chi', spiegando di aver avuto non poche perplessità sul nome di Bettarini:

«Quando Mediaset mi ha comunicato che sarebbe stato lui l'inviato non ero d'accordo, perchè l'inviato è un po' il prolungamento del conduttore sull'Isola e ci deve essere sintonia fra le due figure. Le mie riserve erano dovute al fatto che, come donna, non ho apprezzato il racconto delle sue conquiste femminili al Grande Fratello Vip. Quell'uscita ha fatto soffrire molte persone perchè coinvolgeva delle famiglie ed è stato indelicato in un momento in cui si invoca più rispetto per le donne. Ci siamo incontrati, mi ha spiegato quanto fosse dispiaciuto e come non volesse rendere pubblici quei racconti, tanto che li aveva fatti senza microfono. Credo che quelle frasi non rispecchino l'idea che ha lui delle donne, è stato leggero, ma non è cattivo».

Riparte "L'Isola dei Famosi": dalla pornostar al rapper, ecco il cast completo - Foto

Luxuria ironizza sul suo ruolo da opinionista transgender («Fino alla scorsa stagione all'Isola c'erano due opinionisti, un uomo e una donna. Quest'anno, prendendo me, hanno risparmiato, due al prezzo di uno») ed entra nel merito delle polemiche su Wanna Marchi e figlia («Come opinionista avrei giudicato le Marchi solamente per il loro comportamento sull'Isola. Ma, certo, se avessero detto di essere loro le vittime e avessero parlato di una condanna immeritata allora sarei entrata in argomento») e su Bettarini («Ho condannato l'episodio in cui elencava le sue conquiste», ma «si è scusato, ha capito di aver fatto una stupidaggine, di essere stato leggero, spero che questa cosa possa servire di esempio»).

E da ex naufraga, Luxuria rivela dettagli piccanti: «I concorrenti si aggrappano all'inviato, e per un panino sono disposti a tutto».

In particolare le donne: «Ricordo un operatore che rimase impietrito davanti alla contrattazione di una concorrente: 'Se mi dai un panino ti '. Lui non ha potuto nemmeno risponderle perchè ai cameraman è vietato per contratto parlare con i concorrenti. Ma vi assicuro che è una cosa a sfondo sessuale».

Bettarini si presenta come un uomo nuovo: «Ho sbagliato, ho pagato, continuerò a pagare, ma non ho ucciso nessuno. E grazie soprattutto ai miei figli Niccolò e Giacomo, che hanno capito che questa è un'opportunità lavorativa».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X