Venerdì, 23 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Gli spuntini, importanti per una corretta alimentazione
IL PARERE DELL'ESPERTO

Gli spuntini, importanti per una corretta alimentazione

MILANO. Per una corretta alimentazione, gli spuntini durante la giornata sono importanti. A spiegarlo agli studenti presenti a Expo durante uno degli incontri organizzati dal ministero della Salute, Massimo Vincenzi, medico dietologo dell'Associazione italiana di dietetica e nutrizione clinica (ADI). Gli spuntini, infatti, consentono di non arrivare ai pasti principali «affamati» e di evitare le «abbuffate patologiche».

«Lo spuntino - spiega Massimo Vincenzi - spezza la fame e permette di arrivare con meno appetito al pasto successivo. In questo modo influisce sul controllo del peso e rappresenta una ricarica energetica per i giovani che vanno a scuola e al pomeriggio praticano attività fisiche».
Importante, secondo l'esperto, è scegliere spuntini che non diano solo un carico di zuccheri e che possano invece apportare il giusto quantitativo di fibra, minerali e vitamine. Come un frutto, ad esempio.

«Secondo gli studi pubblicati un errore frequente - aggiunge il dietologo - è quello di non fare colazione al mattino. Spesso gli adolescenti non fanno neanche spuntini. Se non si fanno colazione e uno spuntino mattutino adeguati si finisce per mangiare molto nella seconda parte della giornata, quando il metabolismo si abbassa, per cui è più facile accumulare quanto si mangia ed è più difficile disperdere energia».

«Gli spuntini dovrebbero coprire il 5-10% dell'apporto calorico giornaliero e dovrebbero essere composti di un mix di zuccheri semplici (di una quantità inferiore al 10% della quantità complessiva della giornata) e complessi». L'esperto, quindi, raccomanda di consumare come spuntino «yogurt, un frutto o fette biscottate o pane e marmellata o miele. Anche una merendina, purchè con un apporto calorico contenuto di 100-120 calorie, può andare bene. In alcuni casi - conclude Massimo Vincenzi -, se ad esempio dobbiamo fare attività fisica, è possibile consumare pane e prosciutto, perchè le proteine consentono una minor usura muscolare».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X