Giovedì, 24 Settembre 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Regionali, Miccichè si fa da parte: "Non mi candido alle prossime elezioni in Sicilia"
IL PRESIDENTE DELL'ARS

Regionali, Miccichè si fa da parte: "Non mi candido alle prossime elezioni in Sicilia"

"Non ce la farei fisicamente a fare il presidente della Regione. Ogni giorno dovrei essere pronto e concentrato per capire quello che fanno i propri assessori, quello che deve essere approvato. Per governare i processi bisogna essere lucidi, attenti e informati. Quindi stiano sereni tutti, io non sarò un concorrente alle prossime elezioni". Così il presidente dell’Assemblea regionale siciliana, Gianfranco Miccichè, parlando con i giornalisti in occasione della cerimonia del Ventaglio in sala Gialla, a Palazzo dei Normanni, a Palermo.

"Non esiste la sola possibilità anche vaga che io possa esser nemmeno proposto alla presidenza della Regione", ha ribadito.

Poi Miccichè parla del Coronavirus: "Al solo pensiero che possa esserci una ricaduta della pandemia e una altra chiusura mi vengono i brividi. Potremmo correre il rischio che la Sicilia non si riprenda per la crisi economica e per il disastro economico che in passato si poteva evitare chiudendo i nostri confini".

"Per questo invito i siciliani a rispettare le misure anti Covid - ha aggiunto - e non possiamo permetterci un ritorno alla pandemia. Per questo invito anche il presidente della Regione a prendere decisioni non lasciando prendersi dall’emotività".

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X