Giovedì, 26 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Provenzano e l'impegno per i giovani del Sud: "Devono andare via e ritornare"
NEO MINISTRO

Provenzano e l'impegno per i giovani del Sud: "Devono andare via e ritornare"

"La priorità è rappresentata da quel mezzo milione di giovani che hanno lasciato il Mezzogiorno; tutti i giovani del Sud devono avere l'opportunità di andare via, ma anche di ritornare". E' questo il primo obiettivo da raggiungere indicato dal ministro per il Sud, Giuseppe Provenzano, uscendo dal Quirinale dopo il giuramento.

Intanto, la Svimez in un tweet augura "buon lavoro a Peppe Provenzano che oggi giura come ministro del nuovo governo. La sua competenza - sta scritto - sarà un contributo importante nel lavoro istituzionale e nelle responsabilità che lo attendono".

Giuseppe Provenzano, detto Peppe, è nato a San Cataldo (Caltanissetta) il 23 luglio del 1982. Laureato e dottorato alla Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa, è vice direttore della Svimez. Si occupa di Mezzogiorno, e in particolare di politiche di coesione.

Ha scritto su Le Ragioni del Socialismo, l’Unità, Il Riformista e HuffPost. E’ membro del Comitato di redazione della Rivista economica del Mezzogiorno. Con Luca Bianchi ha pubblicato "Ma il cielo è sempre più su? L'emigrazione meridionale ai tempi di Termini Imerese. Proposte per il riscatto di una generazione sotto sequestro" (Castelvecchi 2010). Il suo ultimo libro è "La sinistra e la scintilla. Idee per un riscatto" (Donzelli 2018).

Nuovo governo, i ministri al quirinale per il giuramento: le foto

E' stato capo della segreteria dell’assessore per l’Economia della Regione Siciliana (2012- 2014) nella giunta Crocetta e consulente del ministro dell’Ambiente Andrea Orlando (2013-2014). In seguito alle primarie del 2019, entra a far parte della Direzione Nazionale del Partito Democratico. Dal giugno 2019 è membro della Segreteria Nazionale come responsabile delle politiche del lavoro.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X