Venerdì, 03 Luglio 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Coronavirus, in Usa nuovo record casi: 46 mila in 24 ore
EMERGENZA

Coronavirus, in Usa nuovo record casi: 46 mila in 24 ore

Negli Usa è stato toccato un nuovo record giornaliero di contagi da coronavirus con 46.000 infezioni. Il totale dei contagi è così salito a 2,69 milioni mentre i decessi negli Stati Uniti sono 127.322.

I casi continuano a crescere in modo esponenziali in otto Stati Usa, compresi California e Texas dove nella giornata di ieri sono stati rilevati, rispettivamente, 8 mila e 7 mila contagi.

Il dramma della pandemia sta trasformando gli Stati Uniti in una nave alla deriva, con il suo comandante in fuga. «Comandante... c., salga a bordo». Chris Cuomo, conduttore in prima serata della Cnn e fratello del famoso governatore di New York Andrew Cuomo, ha usato questa famosa frase per ricordare il disastro della Concordia, la nave da crociera che finì sugli scogli al largo dell’Isola del Giglio, nel 2012, provocando la morte di 32 persone. Donald Trump come il comandante Francesco Schettino, che aveva abbandonato la nave alla deriva. Il conduttore, che aveva seguito la vicenda da inviato, ha mostrato immagini della Concordia e esortato Trump a «non scappare» dall’emergenza della pandemia e a «prendere in mano la guida del Paese». «Salga a bordo», ha ripetuto, pronunciando in italiano la frase con cui il coordinatore dei soccorsi, Gregorio De Falco, aveva ordinato a Schettino di non scappare.

La pandemia da coronavirus continua a far sentire decisamente i suoi effetti anche in America Latina dove nelle ultime 24 ore i contagi hanno raggiunto quota 2.576.463 (+46.357), mentre i morti sono ora 116.199 (+2.510). E' quanto emerge oggi da una elaborazione statistica realizzata dall’Ansa sulla base dei dati ufficiali di 34 fra nazioni e territori latinoamericani.

Senza grandi novità il Brasile continua a guidare la classifica nella regione con un ritmo abbastanza sostenuto, anche se ora stabilizzato, sia dei contagiati (1.402.041, +33.846) sia dei morti, che sono 59.594 (+1.280). Seguono il Perù (285.213 e 9.677) e il Cile (279.393 e 5.688), e quindi altri sette paesi con più di 30.000 contagi: Messico (226.089 e 27.769), Colombia (97.846 e 3.334), Ecuador (56.342 e 4.527), Argentina (64.530 e 1.307), Repubblica Dominicana (32.568 e 747), Panama (33.550 e 631) e Bolivia (32.125 e 1.071).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X