Sabato, 14 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
I REQUISITI

Pensioni di vecchiaia a 67 anni anche nel 2021: oggi decreto in gazzetta

Non cresce la speranza di vita, dunque non aumentano i requisiti per l'accesso alla pensione di vecchiaia rimanendo fissati anche per il 2021 a 67 anni.

È quanto si legge nel decreto del ministero dell'Economia appena pubblicato sulla Gazzetta ufficiale. "Dal 1° gennaio 2021 i requisiti di accesso ai trattamenti pensionistici non sono ulteriormente incrementati".

L'aumento della speranza di vita a 65 anni infatti, è di 0,021 decimi di anno. "Trasformato in dodicesimi di anno - si legge - equivale ad una variazione di 0,025 che, a sua volta arrotondato in mesi, corrisponde ad una variazione pari a 0".

Nel frattempo però il governo pone le basi per una riforma delle pensioni. "Quota
100 rimane cosi com'è - ha ribadito il ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Nunzia Catalfo -. E' una misura sperimentale ed è giusto che il cittadino che ha fatto un progetto di vita continui a poterlo portare avanti"

E ancora: "Ho preso l'impegno con i sindacati e le parti sociali di avviare già un primo incontro, dobbiamo fare riunioni per delineare un percorso e rivedere le forme di flessibilità in uscita".

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X