Sabato, 06 Marzo 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, bollettino del 18 gennaio: Sicilia prima per nuovi contagi in Italia. Tanti tamponi, aumentano le vittime
I DATI DI OGGI

Coronavirus, bollettino del 18 gennaio: Sicilia prima per nuovi contagi in Italia. Tanti tamponi, aumentano le vittime

La Sicilia è la regione con il più alto numero di nuovi contagi da Coronavirus nella giornata odierna. Sono 1.278 i positivi riscontrati su 39.776 tamponi processati tra molecolari e test rapidi (un numero largamente superiore rispetto a quello di tutte le altre regioni). Aumenta il numero delle vittime, sono 38 oggi. In ospedale 1.444 ricoverati in regime ordinario (+22) e 205 in terapia intensiva (-3).

In calo i nuovi casi di Covid in Italia: sono 8.824 i contagi nelle ultime 24 ore, contro i 12.545 di ieri. I tamponi, come sempre il lunedì, sono in numero ridotto, 158.674 (53mila in meno rispetto a ieri), ma il tasso di positività, che dal 15 gennaio si calcola comprendendo anche i test rapidi antigenici, scende per il secondo giorno di fila al 5,56% (ieri 5,9).

I decessi sono 377, stesso numero di ieri, per un totale di 82.554 vittime dall’inizio dell’epidemia. Dopo diversi giorni di calo, tornano a crescere le terapie intensive, +41 (ieri -17), con 142 ingressi giornalieri, e sono 2.544 in tutto. In aumento anche i ricoveri ordinari, +127 (ieri -27), che scendono a 22.884. È quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute.

La Regione con più casi giornalieri come detto è la Sicilia (+1.278), seguita da Lombardia (+1.189), Emilia Romagna (+1.153), Veneto (+998) e Lazio (+872). I casi totali sono 2.390.101. I guariti sono 14.763 (ieri 16.510), per un totale di 1.760.489. Ancora in calo il numero delle persone attualmente positive: 6.316 in meno (ieri -4.343), 547.058 in tutto. Di questi, 521.630 sono in isolamento domiciliare, 6.484 meno di ieri.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X