Martedì, 28 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Pareggi in trasferta per Catania e Messina, il Bari vince a Latina e torna in B
SERIE C

Pareggi in trasferta per Catania e Messina, il Bari vince a Latina e torna in B

Acr Messina, catania calcio, Sicilia, Calcio
I tifosi del Bari presenti a Latina

Il Bari vince di misura sul campo del Latina (decisiva la rete di Antenucci al 23' del primo tempo) e con la concomitante sconfitta del Catanzaro conquista la matematica promozione con tre turni di anticipo. Il club pugliese torna in B dopo quattro anni di "purgatorio" tra D e C: i biancorossi ritrovano la serie cadetta dopo averla persa per guai economici. A sostenere in trasferta la squadra di mister Mignani al "Francioni" c'erano duemila tifosi, mentre tanti altri supporter sono rimasti a Bari a vedere la partita sui maxischermi al "San Nicola". Il club del presidente Luigi De Laurentiis aveva sfiorato la promozione nei due precedenti tornei di C, ma l'obiettivo era sfumato nei playoff. Il Catanzaro si ferma al secondo posto: al "Ceravolo" passa il Monterosi per 2-1. Ospiti avanti nella ripresa (5') con Costantino, pareggio di Sounas quattro minuti dopo e raddoppio di Ekuban al 40'.

Il Catania acciuffa in extremis il pareggio a Potenza. I rossazzurri sbloccano il match dopo 4' con la rete di Sipos, poi il ritorno dei lucani che pareggiano con Matino (60') e si portano avanti al minuto 75' con Ricci. In pieno recupero il 2-2 siglato da Piccolo. La squadra di Francesco Baldini si porta all'undicesimo posto con 44 punti. Il Potenza rimane invischiato in piena zona retrocessione. L'Acr Messsina non va oltre lo 0-0 di ritorno dalla trasferta sul terreno di gioco della Fidelis Andria. La squadra guidata da Ezio Raciti aggancia il Taranto (i pugliesi pareggiano 0-0 in casa contro la Juve Stabia) al quindicesimo posto con 36 punti.

Botta e risposta nel primo tempo fra Vibonese e Foggia nella sfida giocata in Calabria. Gli ospiti guidati da Zdenek Zeman si portano avanti grazie alla rete di Turchetta al 29' del primo tempo. Dopo cinque minuti il pari di Spina. Rocambolesco e spettacolare 4-4 fra Virtus Francavilla e Campobasso. Per i pugliesi le reti di Patierno (doppieta),  Pierno e Idda. I molisani recuperano nel finale due reti con Nacci e Liguori. In precedenza hanno timbrato lo score finale Emmausso (rigore) e Liguori.  Domani il turno si completa con il posticipo del "Partenio". Alle 21 l'Avellino riceve la visita della Turris.

Classifica: Bari 75 punti, Catanzaro 62, Monopoli 61, Palermo 60, Avellino 59, Virtus Francavilla 56, Foggia 54, Monterosi 47, Picerno 46, Turris 45, Latina, Catania, Juve Stabia 44; Campobasso 41, Taranto, Acr Messina 37, Potenza 33, Paganese 32, Fidelis Andria 30; Vibonese 21.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X