Mercoledì, 06 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Italia-Turchia martedì 29 marzo, ecco perchè si giocherà la partita fra deluse
A KONYA

Italia-Turchia martedì 29 marzo, ecco perchè si giocherà la partita fra deluse

Ci vorrà del tempo per dimenticare la bruciante eliminazione della Nazionale di Roberto Mancini dalle qualificazioni ai prossimi Mondiali un Qatar. Lo 0-1 subito nei minuti finali di Italia-Macedonia del Nord, di scena allo stadio Barbera di Palermo, ha lasciato un'enorme amarezza in tutto l'ambiente azzurro. Delusione sui volti dei giocatori a fine gara, al pari degli oltre 30mila tifosi che hanno assistito sugli spalti alla debacle dell'Italia calcistica.

In attesa di conoscere quale sarà il futuro del gruppo azzurro, ct Mancini in primis, il calendario della Nazionale non è finito. Nonostante il fallimento sportivo, la squadra dovrà rispettare quanto concordato e programmato dalla FIFA: martedì prossimo (29 marzo) Donnarumma e compagni giocheranno una partita amichevole (ore 20:45) a Konya, in Turchia, contro la selezione che, nell'altro spareggio playoff è stata sconfitta 3-1 dal Portogallo.

Nessun valore ai fini della qualificazione, già sfumata sia per l'Italia che per la Turchia, ma il match è "utile" esclusivamente ai fini del ranking mondiale. La squadra che vincerà il confronto si aggiudicherà infatti punti per arricchire la propria classifica di rendimento delle nazionali di calcio che, in fase di sorteggi futuri, potrebbero pesare. L'Italia è ferma al sesto posto, in vetta c'è il Belgio. Sul fronte formazione da opporre ai turchi, non è escluso che Mancini possa optare per molti cambi nell'undici che scenderà in campo dal primo minuto per dar vetrina a quei giocatori che hanno avuto meno minutaggio nel corso delle numerose gare di qualficazioni al Mondiale che, ahinoi, lo vedremo ancora una volta solo da lontano.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X