Venerdì, 30 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Coppa Italia, il Trapani perde 1-0 con il Cittanova ed è eliminato: i granata chiudono in 9
SERIE D

Coppa Italia, il Trapani perde 1-0 con il Cittanova ed è eliminato: i granata chiudono in 9

cittanovese, trapani, Massimo Morgia, Sicilia, Calcio

Il Trapani perde 1-0 allo stadio "Morreale-Proto" nella gara in trasferta valida per gli ottavi di finale di Coppa Italia di serie D contro il Cittanova ed è eliminato dal torneo. La sfida è stata decisa dalla rete di Meola al 9' del primo tempo. I siciliani hanno chiuso il match in nove per le espulsioni di Galfano e Barbara. Occasione mancata per i granata guidati da Massimo Morgia che dopo vari rinvii dovuti alla diffusione del Covid sono scesi in campo contro la formazione calabrese con l'obiettivo di accedere ai quarti.

Trapani in campo dal primo minuto con Recchia tra i pali; difesa con Amorello, Pagliarulo, Bruno e Solimeno; a centrocampo Santarpia, Antezza e Galfano; in attacco Spano, De Felice e Bonfiglio. Al 9' i padroni di casa sbloccano il match: assist di Maggio per Meola che non sbaglia il tiro dell'1-0. Al 28' la conclusione di Spano termina a lato non lontana dal palo.

Il Cittanova risponde al minuto 34 con l'azione personale di Maggio il cui tiro sfiora il palo. Al 65'  l'arbitro fischia un penalty ai locali per fallo di Maltese ai danni di Bonanno. Vivaci le proteste del Trapani ed a farne le spese è Galfano, espulso dal direttore di gara. Dal dischetto Bonanno si fa respingere il tiro da Recchia. Al 76' ospiti in nove per il cartellino rosso sventolato a Barbara per una brutta entrata. Nonostante i cinque minuti di recupero il risultato non cambia: Trapani eliminato, Cittanova accede ai quarti di finale.

"La squadra ha lottato tanto - ha detto a fine gara il tecnico dei granata Massimo Morgia - , sono super contento. I ragazzi hanno dimostrato fino alla fine, nonostante le due espulsioni, di voler proseguire il cammino in Coppa. C'era un rigore netto che l'arbitro non ci ha concesso, mi dispiace molto. La partita, per come si è svolta, non meritavamo di perderla".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X