Martedì, 25 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Il Milan ne fa 3 alla Roma e si avvicina all'Inter
SERIE A

Il Milan ne fa 3 alla Roma e si avvicina all'Inter

Il Milan inizia l’anno con il botto, supera la Roma 3-1 e si porta momentaneamente a una sola lunghezza di distanza dall’Inter capolista, che non ha disputato la gara con il Bologna. A San Siro decidono il rigore di Giroud e i sigilli di Messias e Leao, mentre per i giallorossi (che chiudono in 9 per i rossi a Karsdorp e Mancini) è inutile il gol di Abraham che aveva dimezzato le distanze nel primo tempo. Nel recupero Ibrahimovic sbaglia un altro rigore del possibile 4-1.

Pronti via e dopo 4 giri di lancette arriva il primo episodio del match: Theo calcia al volo e impegna Rui Patricio in tuffo, il gioco continua ma dopo qualche istante l’arbitro viene richiamato al Var. C'è un tocco di mano impercettibile di Abraham in area che viene punito con un calcio di rigore per i rossoneri. Giroud è freddissimo dal dischetto e firma l’1-0. Un’ingenuità di Ibanez al 17' spiana la strada al raddoppio del 'diavolò: Giroud intercetta un retropassaggio, salta il portiere e colpisce il palo, sulla respinta Messias fa 2-0 con un mancino di prima intenzione. La squadra di Mourinho comunque non molla e a ridosso dell’intervallo la riapre con un deviazione di Abraham sul tiro di Pellegrini, proprio qualche istante dopo un miracolo di Maignan su un’altra deviazione dello stesso inglese su conclusione di Zaniolo.

La prima occasione della ripresa è per il Milan, che colpisce una clamorosa traversa con Brahim Diaz, poi si fa vedere anche la Roma ancora con Abraham, il cui diagonale destro è respinto da Maignan, provvidenziale anche successivamente sul mancino da fuori di Mkhitaryan. Al 74' i capitolini restano in inferiorità numerica per il doppio giallo rimediato da Karsdorp, i rossoneri ne approfittano e dopo aver colpito un incrocio dei pali con Florenzi, chiudono la sfida con la rete in ripartenza del neo entrato Rafael Leao. Nel finale viene concesso un altro rigore al Milan (fallo di Mancini che viene espulso), ma Ibrahimovic se lo lascia parare da Rui Patricio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X