Vino, la Igt Sicilia sale in cattedra

Degustazioni ma anche spot televisivi e radiofonici, un documentario e la partecipazione a fiere del settore. Un progetto per promuovere le produzioni dell'Isola grazie ai fondi europei del Piano di sviluppo rurale

Sicilia, Economia

PALERMO. Igt Sicilia in tour. Potrebbe essere ribattezzato così il “pacchetto” di degustazioni programmate fino alla fine di giugno e che avrà come protagonista il vino ad indicazione geografica tipica prodotto nell’Isola. Enoteche, ristoranti ma anche luoghi di ritrovo più vicini ai giovani come pizzerie e pub sono i luoghi scelti dagli organizzatori.
Un progetto, realizzato dalla associazione di produttori Asso.Pro.Sicilia, e portato avanti grazie al contributo della Misura 133 del Piano di Sviluppo rurale, attraverso un progetto che prevede, oltre alle degustazioni, anche altre azioni di promozione: la realizzazione di alcuni spot già in onda in tv e radio, la creazione di un documentario che racconterà il territorio e gli uomini che si muovono intorno alla qualità del vino siciliano, la partecipazione a manifestazioni in Italia ma anche in Germania e Gran Bretagna.
Fitto il calendario degli appuntamenti che si concludono oggi al Baglio di Faro, baglio Isonzo a Scopello.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati