Giovedì, 18 Luglio 2019

La leggenda di Buffon a 20 anni dal suo esordio in A - Video

TORINO. La Juventus celebra il suo numero 1, a vent'anni esatti dall'esordio in serie A, proprio contro la squadra rossonera (Parma-Milan 0-0).

Domani aggancia Scirea al secondo posto nella classifica di tutti i tempi della Juve.

«Inizia 20 anni fa la leggenda di Gigi Buffon», titola il sito della società bianconera. «Sarebbe meglio definirlo un predestinato. In questi 20 anni ha fatto la storia del calcio, vincendo un Mondiale e scrivendo pagine leggendarie nel suo sport. E, ovviamente, nella storia della Juventus: 8 scudetti, 5 Supercoppe nazionali, una Coppa Italia, E così - prosegue la celebrazione di Juventus.com - la sua leggenda continua, in barba al tempo che passa. Oggi non solo i tifosi bianconeri, ma tutti gli appassionati di calcio ti tributano una lunga, lunghissima standing ovation».

Anche il sito dell'Uefa ha dedicato un ampio spazio ai 20 anni in serie A di Buffon con un'intervista nella quale il
portiere bianconero ripercorre i suoi inizi: «Come tutti i bambini, non facevo il portiere, mi piaceva fare gol. Ma forse il destino ha voluto che facessi il portiere ed alla fine decisi di provare per un anno, dopo il quale sarei tornato a giocare in mezzo al campo...».

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X