Giovedì, 02 Luglio 2020
stampa
Dimensione testo

Società

Home Video Società Coronavirus, Bocelli resta a casa e lancia un appello: "Combattiamo insieme ma senza panico"

Coronavirus, Bocelli resta a casa e lancia un appello: "Combattiamo insieme ma senza panico"

Arriva via social anche l'appello di Andrea Bocelli sull'emergenza Coronavirus. Il tenore ha invitato tutti a stare a casa, dimostrando così il proprio senso civico.

Per il momento è fondamentale attenersi alle regole e fare tutto il possibile per combattere questa battaglia tutti assieme e alla fine ce la faremo”, ha detto il tenore.

Bocelli si trova a casa con tutta la sua famiglia: "Resto a casa per senso civico, per dare una mano ai tanti amici che sono impegnati sul fronte della sanità, che mi mandano messaggi veramente allarmanti e allarmati”.

E ancora: "La situazione presa seriamente, senza panico, senza disperazione, può essere vinta anche in tempi relativamente brevi".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X