Giovedì, 27 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Società

Home Video Società "Otto anni duri", nuovo attacco di Magalli ad Adriana Volpe: lei replica così

"Otto anni duri", nuovo attacco di Magalli ad Adriana Volpe: lei replica così

Adriana Volpe si sfoga sui social dopo l'intervista di Giancarlo Magalli a "Vieni da me". Ospite di Caterina Balivo, Magalli è tornato a parlare del suo rapporto non proprio idilliaco con la collega Volpe.

"Ho avuto dei disaccordi solo con Heather Parisi, ma sono durati poco", ha detto Magalli. Riferendosi poi alla Volpe, ha poi aggiunto: "Se con tante donne sono andato d’accordo e con una no, forse non è solo colpa mia. Io l’ho capito subito che non saremmo stati in sintonia, ma ho resistito per 8 anni".

Dopo il suo intervento in tv, la Volpe ha deciso di replicare scrivendo così su Instagram.

"Un mio ex compagno di lavoro, - ha iniziato la Volpe, riferendosi a Magalli - non ha perso occasione per continuare a screditarmi, ha sostenuto per l’ennesima volta di avermi dovuto sopportare per 8 anni. A tutti, ci piaccia o no, può capitare di lavorare con qualcuno che magari non ci entusiasma; lui stesso, se si fosse trovato così bene con la stessa persona, non avrebbe forse cambiato così spesso compagne di lavoro".

La Volpe ha ripreso anche una dichiarazione di Magalli dello scorso febbraio, in cui il presentatore ha ammesso di aver provocato volontariamente un "incidente" dicendo in diretta alla Volpe "Lavori da 20 anni in Rai grazie ad una persona sola".

"Quanti sul lavoro, per liberarsi di chi non gradiscono, - ha dunque precisato la Volpe - arrivano a creare di proposito un 'incidente'?".

Infine, la Volpe ha concluso: "Io sono sempre andata d’amore e d’accordo con i miei compagni di lavoro tranne uno, e nessuno ha mai creato incidenti. Cosa vi viene da pensare? Qual è la persona da esecrare? Io o quell’unica? Contrariamente ad altri, non mi arrogo la risposta: a questo punto vorrei sapere però cosa pensa di tutta questa vicenda la Commissione per le Pari Opportunità Rai".

© Riproduzione riservata

TAG: ,

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X