Giovedì, 23 Gennaio 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Video Politica Conte bis, il giuramento dei ministri del nuovo governo - il video

Conte bis, il giuramento dei ministri del nuovo governo - il video

È il giorno del giuramento per il Conte Bis. Il nuovo esecutivo è al gran completo al Quirinale per giurare sulla Costituzione nelle mani del capo dello Stato, Sergio Mattarella.

Alle 10.25  Il governo Conte ha giurato. È dunque nella pienezza dei poteri.

Alle 10.19 Alfonso Bonafede, confermato titolare della Giustizia, giura da ministro con la mano sul cuore davanti al presidente della Repubblica. Poco dopo, anche Sergio Costa, confermato ministro dell’Ambiente, giura con la mano sul cuore. In ossequio al suo background militare, prima di raggiungere il tavolo del giuramento, Costa si è posto sull'attenti e ha battuto i tacchi.

Alle 10.06 sono entrati nel Salone delle Feste del Quirinale il Presidente della Republica, Sergio Mattarella, il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte. Inizia la cerimonia del giuramento del nuovo governo.

Alle 9.55 il premier incaricato Giuseppe Conte è arrivato al Quirinale.

Alle 9.50, tutti i neo-ministri sono arrivati al Quirinale per la cerimonia del giuramento per il nuovo governo M5s-Pd.

Nuovo governo, i ministri al quirinale per il giuramento: le foto

La maggior parte è arrivata accompagnata dai rispettivi familiari, rigorosamente in silenzio ad eccezione di Francesco Boccia, Dario Franceschini e Paola De Micheli che hanno scambiato qualche battuta con i cronisti.

Il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri è arrivato da solo in taxi, Luigi Di Maio è entrato nel palazzo del Quirinale tenendo per mano la fidanzata e salutando molto sorridente, la ministra dell’Interno Luciana Morgese in sobrio tailleur scuro, Francesco Boccia con la moglie Nunzia De Girolamo (in abito nero fasciante) e le due figlie, Teresa Bellanova con un abito blu elettrico con le balze, Nunzia Catalfo in tailleur chiaro.

A seguire ci saranno l’insediamento a Palazzo Chigi e il primo Consiglio dei Ministri.

Governo, 21 ministri: Di Maio agli esteri, Lamorgese al Viminale. Nomi e foto

Questi i ministri che compongono il nuovo Governo: Interno, Luciana Lamorgese; Economia e Finanze, Roberto Gualtieri; Affari Esteri e Cooperazione internazionale, Luigi Di Maio; Lavoro e Politiche Sociali, Nunzia Catalfo; Sviluppo Economico, Stefano Patuanelli; Difesa, Lorenzo Guerini; Rapporti con il Parlamento, Federico D’Incà; Innovazione, Paola Pisano; Pubblica Amministrazione, Fabiana Dadone; Affari regionali e Autonomie, Francesco Boccia; Sud: Giuseppe Provenzano; Pari Opportunità e Famiglia, Elena Bonetti; Affari europei, Enzo Amendola; Giustizia, Alfonso Bonafede; Ambiente, Sergio Costa; Infrastrutture e Trasporti, Paola De Micheli; Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, Teresa Bellanova; Istruzione, Università e Ricerca, Lorenzo Fioramonti; Beni e Attività Culturali e Turismo, Dario Franceschini; Salute, Roberto Speranza; Sport e Politiche Giovanili, Vincenzo Spadafora. Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Riccardo Fraccaro.

"Forti di un programma che guarda al futuro dedicheremo con questa squadra le nostre migliori energie, competenze, la nostra piu intensa passione a rendere l’Italia migliore", aveva detto Conte ai giornalisti ieri al Colle dopo aver annunciato la lista.

© Riproduzione riservata

TAG:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X