Mercoledì, 19 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Video Cultura "Ma che musica maestro", il singolo che segnò il debutto musicale di Raffaella Carrà

"Ma che musica maestro", il singolo che segnò il debutto musicale di Raffaella Carrà

Protagonista e conduttrice di numerosi spettacoli di successo, Raffaella Carrà ci lascia oggi all'età di 78 anni. Vera Regina della tv italiana, la sua carriera nel mondo della musica era iniziata nel 1970 con il singolo di debutto "Ma che musica maestro".

La canzone, scritto da Sergio Paolini, Franco Pisano e Stelio Silvestri, fu la sigla del programma Canzonissima 1970 presentato da Corrado e dalla stessa Raffaella Carrà, che ne curò anche la coreografia. Il disco ebbe un notevole successo commerciale, raggiungendo la seconda posizione della classifica.

Dalla canzone fu tratto un Musicarello interpretato da Ciccio Ingrassia e Franco Franchi che ebbe un notevole successo. Il brano fu poi reinterpretato nel 199, da Claudio Baglioni nell'album Anime in gioco.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X