Sabato, 04 Luglio 2020
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Video Cultura 35 anni fa usciva "We are the world": il videoclip con le star della musica mondiale

35 anni fa usciva "We are the world": il videoclip con le star della musica mondiale

Sono passati 35 anni da quel 27 aprile 1985 quando l’album "We are the world" arrivava al primo posto nella classifica generale di Billboard, pochi giorni dopo l’uscita. L’album vendette oltre 3 milioni di copie.

A realizzare il progetto era stato il supergruppo composto da 45 artisti, per lo più statunitensi, tra cui Harry Belafonte, Michael Jackson, Lionel Richie, Bob Dylan, Stevie Wonder, Bruce Springsteen, Ray Charles, Cyndi Lauper, Paul Simon e Billy Joel.

L’iniziativa era stata lanciata da Harry Belafonte, che si era ispirato all’esperienza di Band Aid, super band inglese che l’anno precedente aveva pubblicato il singolo 'Do they know it's Christmas?' con l’obiettivo di raccogliere fondi per combattere la piaga della fame in Etiopia. Molti degli artisti dell’epoca aderirono all’iniziativa benefica di 'Usa for Africa'.

La canzone "We are the world", un inno alla solidarietà tra gli esseri umani, fu scritta da Michael Jackson e Lionel Richie.

Venne registrata il 28 gennaio 1985 e pubblicata nel marzo 1985. Il mese successivo uscì l’album, che conteneva anche altri singoli donati dagli artisti.

«Nel 1985, l’industria della musica e il mondo si sono uniti in un’espressione senza precedenti di generosità in risposta alla tragica carestia che stava causando il caos in Africa in quel momento». Si legge in una citazione di Harry Belafonte sul sito dell’associazione usaforafrica.org.

«I più grandi nomi della musica 'hanno messo il loro ego alla porta' per creare quello che era ed è ancora un fenomeno mondiale. La registrazione dell’originale We are the world ha venduto oltre 7 milioni di dischi in tutto il mondo. La vendita mondiale di quel disco ha generato oltre 60 milioni di dollari che sono stati usati per aiutare l’Africa e gli africani colpiti dalla carestia e altri problemi critici dal 1985. La canzone è diventata e rimane l’inno della gente e continua ad essere venerata e amata a livello globale».

La canzone fu interpretata per la prima volta dal vivo al concerto del Live Aid il 13 luglio 1985 al John F. Kennedy Stadium di Filadelfia.

© Riproduzione riservata

TAG:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X