Sabato, 04 Luglio 2020
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Video Cultura "I wanna dance with somebody", arriva il film sulla vita e la carriera di Whitney Houston

"I wanna dance with somebody", arriva il film sulla vita e la carriera di Whitney Houston

Il brano di Whitney Houston da cui è tratto il titolo del film sulla cantante

S'intitolerà "I wanna dance with somebody", con uno dei suoi più famosi brani, il film sulla vita e la carriera di Whitney Houston.

Una pellicola che vuole mettere in luce tanti aspetti della vita della cantante, anche quelli negativi.

Il film sarà diretto da Stella Meghie, mentre la sceneggiatura sarà firmata da Anthony McCarten, noto per "Bohemian Rhapsody".

Lo storico produttore Clive Davis, colui che scoprì l'artista all'età di 19 anni, si è detto entusiasta: "La storia completa di Whitney Houston non è ancora stata raccontata. Sarà un film che rivelerà finalmente il carattere di Whitney".

Era l'11 febbraio 2012 quando la cantante fu trovata morta nella vasca da bagno della suite 434 del Beverly Hilton Hotel. Il 22 marzo 2012, il dipartimento di medicina di Los Angeles dichiarò che la causa della morte fu dovuta a un collasso cardiaco causato probabilmente dal noto e prolungato abuso di droga, farmaci e alcool, tra cui un eccessivo consumo di cocaina e marijuana.

In effetti, un esame tossicologico evidenziò la presenza nel corpo della cantante di difenidramina, alprazolam, cannabis e vari farmaci antidepressivi. Il 18 febbraio 2012 sono stati celebrati i funerali nella chiesa battista di Newark, in New Jersey, dove l'artista aveva incominciato a cantare nel coro gospel. Presenti circa 1.500 persone.

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X