Mercoledì, 11 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo

Ora è ufficiale, Ibrahimovic lascia i Galaxy

"Sono venuto, ho visto, ho conquistato. Grazie a Los Angeles Galaxy per avermi fatto sentire di nuovo vivo. Ai tifosi del Galaxy: volevate Zlatan e io vi ho dato Zlatan. Prego. la storia continua ... Ora potete tornare a guarda di nuovo il baseball..". Con la consueta, graffiante ironia, Zlatan Ibrahimovic ha dato oggi salutato la Mls e dato addio ai Los Angeles Galaxy con cui ha giocato 20 mesi. Nel messaggio postato sul suo canale twitter, il 38enne attaccante svedese non ha invece fatto trapelare niente sul suo futuro, su cui aleggia anche il ritorno in Serie A (Bologna Milan le possibili destinazioni).

Ibrahimovic lascia la MLS dopo aver segnato 53 gol in 58 partite ma senza aver vinto il campionato con i Los Angeles Galaxy e nemmeno il titolo di capocannoniere, un anno fa su superato nelle classifica dei bomber da Josef Martínez e in questa stagione da Carlos Vela.

© Riproduzione riservata

TAG:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X