Sabato, 22 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Società

Home Foto Società Diletta Leotta e gli "eccessi" di Can Yaman: "Non ce la facevo più"

Diletta Leotta e gli "eccessi" di Can Yaman: "Non ce la facevo più"

Ancora una volta Diletta Leotta si sfoga nel salotto di Verissimo, la trasmissione con Silvia Toffanin, e racconta perché è finita con l'attore Can Yaman, con il quale aveva avuto una rovente storia d'amore a cavallo tra la primavera e l'estate.

Una storia che addirittura  ha portato a promettersi il matrimonio nel giro di poche settimane e da qui poi a rompere tutto, da un momento all'altro. La bella catanese aveva parlato qualche tempo fa di una pausa, ma adesso sembra che la rottura sia definitiva. "Colpa", pare, degli eccessi di Can Yaman, sia negli atteggiamenti sia nel divertimento.

"Non ce la facevo più del suo atteggiamento, è stata molto dura", ammette la Leotta, che anche a "Verissimo" non ha comunque nascosto il rammarico per la sua storia finita male e all'improvviso, con impeto. Proprio come era iniziata.

Diletta Leotta è una siciliana di Catania, questo lo sappiamo tutti, ma anche Can Yaman è davvero molto amato e noto nella nostra Isola. Idolo delle donne, ha passato molto tempo a Palermo (dove è stato letteralmente assalito dalle fans). Tra l'altro, sembra proprio che Yaman abbia una vera passione per le donne sicule, visto che si vocifera di una bollente relazione con Francesca Chillemi, attrice messinese, che ha recitato con l'attore turco.

 

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X