Lunedì, 30 Marzo 2020
stampa
Dimensione testo

Società

Home Foto Società Kate Middleton racconta le sue gravidanze: "Terrificante sorridere fuori dall'ospedale"

Kate Middleton racconta le sue gravidanze: "Terrificante sorridere fuori dall'ospedale"

Un'inedita Kate Middleton si è raccontata in una intervista alla conduttrice Giovanna Fletcher, parlando delle sue gravidanze e svelando diversi segreti di famiglia. L'intervista è stata trasformata in un podcast della serie “Happy Mum, Happy Baby”, e poi diffuso sui canali social dei Duchi di Cambridge.

"Da mamma ho sempre dei sensi di colpa. La duchessa soffre di iperemesi gravidica, dunque ha parlato di quanto siano state complicate le sue tre gravidanze. “È stata una sfida. Non solo per me ma anche per chi ti sta accanto", ha detto.

Kate ha anche raccontato di essersi affidata all’hypnobirthing per i tre parti. Si tratta di una tecnica di rilassamento per il parto molto diffusa nel mondo anglosassone.

Dopo ogni parto, secondo prassi, Kate ha dovuto poi mettersi in posa davanti ai fotografi all’uscita della Lindo Wing del St. Mary Hospital a Londra.

E anche se all’apparenza Kate sembrava perfetta, la duchessa ha confessato che in realtà era molto spaventata: “Non voglio mentire: è stata un’esperienza terrificante. Io e William eravamo consapevoli che era un gesto per cui tutti sarebbero stati entusiasti. Allo stesso modo però, quando ad esempio è nato George, c’era una coppia con un neonato, due genitori inesperti e l’incertezza di ciò che la nascita portava con sé".

Quando è diventata mamma per la prima volta, Kate ha ammesso di "aver sottostimato l’impatto e il cambiamento che l’arrivo di George avrebbe avuto su di noi e penso che nessuno lo realizzi finché non ha figli”.

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X