Mercoledì, 19 Giugno 2019

Francesca Fioretti parla dopo la morte di Astori: "Eravamo felici, non accetto che sia andato via"

Francesca Fioretti parla per la prima volta di Davide Astori dopo la sua morte.

Al Corriere della Sera, l'ex concorrente del Grande Fratello ha rilasciato la sua prima intervista dopo la scomparsa del compagno trovato senza vita lo scorso 4 marzo in una camera d'albergo di Udine. Lì il calciatore era arrivato con la Fiorentina, squadra per la quale giocava.

"Eravamo felici, non posso accettare che sia andato via così", ha iniziato.

"Il destino è stato ingiusto". La Fioretti non ha usato mezzi termini e ha rotto il silenzio parlando della sua vita oggi, insieme alla figlia Vittoria.

"Per quanto mi possa far soffrire, Davide non deve diventare un tabù, qualcosa da nascondere. Vittoria ha capito che il padre non tornerà - spiega Francesca - ma lo abbiamo collocato in un luogo immaginario in cui è felice".

“Ho subito capito che Vittoria non avrebbe mai dovuto essere la spugna della mia sofferenza per la morte di Davide. Le mie lacrime oggi non sono di disperazione, ma di emozione per i ricordi più belli insieme a Davide".

Francesca e Davide si sono conosciuti nel 2013 durante una festa: "Eravamo diversi e complementari - racconta la Fioretti -. La sua vita era regolare, la mia piena di cadute e risalite. La nostra passione erano i viaggi".

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X