Giovedì, 21 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo

La lettera della moglie al marito tradito: continua lo spot di Real Time

MILANO. Dopo il caso tanto discusso del marito che ha comprato una pagina del Corriere della sera per pubblicare una lettera che denuncia a tutti il tradimento della moglie Lucia, la storia continua. Adesso è lei a ricambiare la trovata del suo consorte, scrivendo un'altra lettera che finisce, anche stavolt, sulle pagine del quotidiano di via Solferino.

"Amore mio, il tuo non è un gesto d'amore, È vero ti ho tradito - scrive Lucia -. L'ho fatto perché tu non eri più l'uomo che avevo sposato. Ci sono bastati 90 giorni per innamorarci e, a quanto pare, solo poche righe per lasciarci".

È una moglie ferita e cerca di difendersi: "È per i tuoi commenti sul mio essere in sovrappeso che ho deciso di iscrivermi in palestra, ma non ho avuto una relazione con il mio personal trainer". Poi l'attacco: " Tu Enzo non sei un angioletto. Se dovessi scavare nel nostro passato chissà cosa scoprirei sulle sere in cui dicevi di andare a giocare a rugby ma tornavi a casa riposato e sorridente. Pensi che non abbia riconosciuto il profumo della tua segretaria?".

Il marito intanto, oltre ad aver acquistato una pagina del Corriere, ha aperto anche una pagina Facebook (www.facebook.com/tuoexmarito) dal titolo «Io e te ci vediamo in tribunale. Il tuo ex marito». Un'iniziativa che sta registrando, come era da aspettarsi, molti commenti, e tante condivisioni della foto della lettera fatta pubblicare sul quotidiano, che già circola tra gli utenti del social network. E che in un solo paio d'ore ha raggiunto già gli oltre 3 mila 'Mi piace'.

Molti ovviamente i commenti ironici, ma la maggior parte esprimono solidarietà all'uomo, di cui non si sa nulla tranne che si chiama Enzo (e la moglie Lucia). Si va da chi dichiara «massima stima per te» a uomini che esclamano semplicemente «grande!» a persone che chiedono ironicamente se per caso la donna abiti nella loro provincia. Svariate manifestazioni di solidarietà giungono anche da parte di donne, alcune delle quali suggeriscono a Enzo «di aver sbagliato a dare troppa importanza» alla moglie.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X