Giovedì, 20 Giugno 2019

Gli ostaggi liberati atterrano a Ciampino, le immagini degli abbracci con i familiari - Foto

ROMA. Gino Pollicardo e Filippo Calcagno tornano nel loro paese. All'alba di oggi, i due ostaggi italiani liberati in Libia sono atterrati all'aeroporto militare di Ciampino e subito sono stati accolti dagli abbracci dei loro familiari.

Ad accoglierli, anche il ministro degli Esteri Paolo Gentiloni che ha anche partecipato al loro abbracciato. Insieme al ministro, anche il generale Giuseppe Governale comandante dei Ros. Poi gli abbraccia emozionanti e commoventi con i familiari. La moglie di Pollicardo, Ema Orellana, e i figli Gino Junior e Jasmine. Occhi pieni di lacrime anche quelli della moglie di Calcagno, Maria Concetta Arena, arrivata a Ciampino insieme ai figli Crstina e Gianluca.

Nel rivedere le proprie famiglie, anche i due tecnici hanno a stento trattenuto le lacrime. Ecco le immagini di quei momenti.

 

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X