Martedì, 04 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Covid in Sicilia, contagi in calo ma tre province ancora con più di mille casi per 100.000 abitanti

Covid in Sicilia, contagi in calo ma tre province ancora con più di mille casi per 100.000 abitanti

Migliora la situazione Covid in Sicilia. Nella settimana dal 9 al 15 febbraio si registra una performance in calo per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (5384) e si evidenzia una diminuzione dei nuovi casi (-17,1%) rispetto ai sette giorni precedenti. Lo scenario è quello che emerge dal monitoraggio settimanale della Fondazione Gimbe.

«I nuovi casi settimanali – dichiara Nino Cartabellotta, presidente di Gimbe –registrano per la terza settimana consecutiva una netta flessione: sono circa 440 mila con una riduzione del 32,3% rispetto alla settimana precedente e una media mobile a 7 giorni che scende da 87.384 casi del 9 febbraio a 62.815 il 15 febbraio (-28,1%) (figura 4). Un crollo imputabile sia al netto calo dei tamponi, sia alla ridotta circolazione virale che rimane ancora elevata, come documenta la sostanziale stabilità del tasso di positività dei tamponi antigenici rapidi».

Ancora sopra soglia di saturazione i posti letto in area medica (34,6%) e in terapia intensiva (12,9%) occupati da pazienti Covid-19.

Sul fronte vaccini, la popolazione siciliana che ha completato il ciclo è pari al 77,3% (media Italia 82,4%), a cui aggiungere un ulteriore 4,1% (media Italia 2,9%) solo con prima dose. Il tasso di copertura vaccinale con terza dose è del 80,2% (media Italia 85,7%).

Per quanto riguarda i bambini fra i 5 e gli 11 anni, hanno completato il ciclo vaccinale il 18,6% (media Italia 25,4%) a cui aggiungere un ulteriore 10,2% (media Italia 10,7%) solo con prima dose.

Ecco l'elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell'ultima settimana suddivisi per provincia: Siracusa 1.234; Messina 1.115; Ragusa 1.001; Caltanissetta 971; Catania 808; Trapani 755; Enna 711; Agrigento 705; Palermo 669.

Dal monitoraggio della Fondazione Gimbe emerge anche un netto calo, da 70 a 14, delle province con incidenza superiore ai 1.000 casi di Covid-19 per 100.000 abitanti. Fra queste tre sono siciliane: Oristano (1.409), Macerata (1.299), Siracusa (1.234), Fermo (1.209), Ascoli Piceno (1.199), Reggio Calabria (1.176), Bolzano (1.147), Messina (1.115), Lecce (1.108), Sardegna (1.098), Cagliari (1.092), Rieti (1.044), Ancona (1.035) e Ragusa (1.001).

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X