Martedì, 27 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Il Covid ferma lo sport in Sicilia: dopo il calcio, stop nella pallanuoto. Positive 4 atlete dell'Orizzonte

Il Covid ferma lo sport in Sicilia: dopo il calcio, stop nella pallanuoto. Positive 4 atlete dell'Orizzonte

Il Covid ferma lo sport in Sicilia. E così dopo la positività di otto giocatori dell'Enna calcio e il rinvio della partita di Eccellenza contro il Canicattì (in bilico anche la partita in calendario la prossima settimana), c'è la notizia di un nuovo contagio che riguarda, questa volta, quattro giocatrici dell’Ekipe Orizzonte Catania, squadra di pallanuoto femminile di serie A. Ne dà notizia la società etnea senza però rilevare i nomi.

Le atlete sono tutte vaccinate, stanno bene e sono già in isolamento. E così viene rinviata la sesta giornata del massimo campionato femminile con la Pallanuoto Trieste che si sarebbe dovuta disputare oggi alle 18,30.

Sempre nel mondo della pallanuoto siciliana si erano avute altre positività la scorsa settimana. Due giocatori dell’Ortigia Siracusa, formazione che milita nel massimo campionato maschile, Christian Napolitano e Cristiano Mirarchi, avevano il Covid. I due atleti sono ancora in isolamento ma le loro condizioni non destano preoccupazione. Quando si è avuto l'esito dei tamponi, la società aretusea ha sottoposto ai test tutti gli atleti e lo staff che, fortunatamente, sono risultati negativi. L’Ortigia, infatti, ha giocato regolarmente le sfide di campionato col Trieste e col Savona e oggi sfida la Roma.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X