Lunedì, 29 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Volley, giornata di derby siciliani: Catania-Modica dopo 40 anni. Sfida tra Seap Aragona e Marsala
SERIE A/2

Volley, giornata di derby siciliani: Catania-Modica dopo 40 anni. Sfida tra Seap Aragona e Marsala

Quarant’anni dopo l’ultima volta ecco il derby siciliano tra Rizzotti Design Pallavolo Sicilia Catania  e Pvt Modica, nel campionato di serie A2 di volley femminile, girone B. E si tratta anche del debutto casalingo della stagione per la Rizzotti Design che domani alle 17, tra il suo pubblico, gioca il secondo turno del torneo. Entrambe le squadre sono reduci da una sconfitta e faranno di tutto per aggiudicarsi il match. “Il risultato della gara d’esordio non ci ha reso giustizia, in quanto giocata alla pari”, dichiara il capitano della Rizzotti Design Catania, Luisa Casillo. “Le cose che non hanno funzionato sono state oggetto di lavoro, il derby è molto sentito da tutte noi, abbiamo mostrato che la squadra c’è, io sento il gruppo compatto. Abbiamo una grinta che potrà fare la differenza”.

Ma anche la Pvt Modica, che al PalaRizza è stata sconfitta dalla Itas Ceccarelli Martignacco 0-3, è vogliosa di mettersi in mostra e aggiudicarsi i primi punti della stagione. "Siamo eccitati e consapevoli che domani sarà una gara difficile – dichiara il vice presidente Enzo Garofalo -, ma le nostre ragazze sono cariche e pronte alla sfida. Lo scontro diretto contro gli amici della Pallavolo Sicilia Catania è sempre fonte di grande entusiasmo, vissuto sul campo da atlete e tecnici e sugli spalti dai dirigenti accompagnatori e dai tifosi che anche domani saranno insieme alla squadra a tifare Pvt Modica. Non facciamo pronostici sul risultato del match: sia noi che Catania usciamo sconfitti dall’esordio in serie A e siamo perciò intenzionati a portare a casa punti importanti. Inoltre tutti i derby sono fortemente condizionati dal fattore psicologico, quasi più di quello tattico, quindi ne riparleremo domani a bordo campo".

Ed è derby siciliano anche nel girone A. La Seap Cardillo Aragona ospiterà al PalaMoncada di Porto Empedocle, alle ore 17, la Sigel Marsala. Le ragazze di Stefano Micoli cercano il riscatto dopo la sconfitta di domenica scorsa sul campo dell'Olbia per 3-2. "Affrontiamo un secondo esordio, la prima in casa nel nuovo e bellissimo palazzetto e ci aspettiamo un tifo non solo numeroso ma molto caloroso”, dichiara il vice allenatore, Danilo Turchi vice allenatore. “La partita contro il Marsala l'abbiamo preparata benissimo per quelli che possono essere i nostri punti di forza contro le chiavi del loro sistema di gioco. Abbiamo gli strumenti per poter fronteggiare l'avversario con cognizione di causa. Sarà una partita avvincente e conclude - vogliamo portare a casa punti importanti per il nostro obiettivo stagionale”.

La Sigel Marsala, però, è a caccia del secondo successo dopo la vittoria all’esordio stagionale contro il Green Warriors Sassuolo per 3-0. La squadra ha lavorato bene in settimana e vuole continuare la marcia vincente.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X