Sabato, 23 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Tennis: tutti big agli Internazionali d'Italia, mancherà solo Federer. Niente pubblico sugli spalti
DAL 12 SETTEMBRE

Tennis: tutti big agli Internazionali d'Italia, mancherà solo Federer. Niente pubblico sugli spalti

Ci saranno tutti i più forti tennisti del mondo tranne Roger Federer che si ferma per tutto l’anno per operarsi al ginocchio alla 77esima edizione degli Internazionali d’Italia di tennis che si svolgerà a Roma dal 12 al 21 settembre.

Lo hanno reso noto gli organizzatori durante la conferenza stampa allo Stadio Olimpico alla presenza della sindaca di Roma Virginia Raggi e del presidente della Fit Angelo Binaghi. Djokovic, Nadal, Thiem, Medvedev, Tsitsipas e Zverev ci saranno. L’Italia si affida a Matteo Berettini e Fabio Fognini.

Tra le donne, a parte Ashleigh Barty che ha dato forfait all’ultimo momento. ci saranno le migliori: da Simona Halep a Karolina Pliskova, da Sofia Kenin a Elina Svitolina; da Serena Williams a Naomi Osaka.

«La Regione Lazio non si è voluta prendere la responsabilità di aprire al pubblico gli Internazionali di tennis D’Italia. Ce lo hanno comunicato il 4 settembre. Se lo avessero detto subito avremmo potuto spostare in torneo a Genova, per esempio, o in Puglia». E’ duro il presidente della Fit, Angelo Binaghi con la Regione Lazio.

«Dal torneo di Roma arriva ogni anno un indotto di circa 100 milioni e quest’anno sarebbe stato ancor più importante - aggiunge Binaghi - inoltre altre Regioni hanno aperto al pubblico, a differenza del Lazio. E noi abbiamo avanzato due proposte al Cts e saremmo stati disposti ad avete anche meno pubblico di quello che ammetteranno gli Open di Francia, 11.500 spettatori. Ma non c'è stato nulla da fare» conclude.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X