Lunedì, 28 Settembre 2020
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Automobilismo, Alonso a 361 km/h contro un muro: illeso a Indianapolis
500 MIGLIA

Automobilismo, Alonso a 361 km/h contro un muro: illeso a Indianapolis

automobilismo, Fernando Alonso, Sicilia, Sport
Fernando Alonso

Il pilota spagnolo Fernando Alonso è uscito illeso da un incidente avvenuto quando procedeva con la sua vettura a 361 km/h sulla pista di Indianapolis, dov'era impegnato nella seconda giornata di prove per la 500 Miglia che si correrà il 23 agosto.

A meno di un’ora dalla fine delle prove, il due volte campione di Formula 1 ha sbattuto contro il muro alla curva 4 la ruota anteriore destra della sua Arrow McLaren, perdendo il controllo del veicolo, che ha girato e si è diretto verso il muro di contenimento. Alonso, al suo terzo tentativo di trionfo a Indianapolis, ha detto «era il grip della macchina». Al momento dell’incidente il pilota iberico segnava l’ottavo miglior tempo.

«In questo posto i muri sono molto vicini. Purtroppo oggi è successo di nuovo. Speriamo che sia accaduto oggi invece che accada domenica 23 - ha detto - Si impara in ogni giro che si fa qui, e da questo abbiamo imparato. Domani si ricomincia. Penso che domani andrà tutto bene. Continuiamo così e speriamo che non ci siano più problemi».

Alonso insegue una vittoria nella 500 Miglia con cui completare, a 39 anni, la «tripla corona» dell’automobilismo. Questa impresa, che richiede di essere stato anche il vincitore del Gran Premio di F1 di Monaco e della 24 ore di Le Mans, è stata completata solo dal britannico Graham Hill, nel 1972. AGI

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X