Sabato, 23 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Champions, Marchisio: "Pronti alla battaglia finale"
JUVENTUS

Champions, Marchisio: "Pronti alla battaglia finale"

Calcio, champions league, Juventus, Sicilia, Sport
Claudio Marchisio

TORINO. Anche dal ct azzurro arriva la 'benedizionè per la Juventus all’assalto della Champions. Gian Piero Ventura la vede «più convinta che mai. Prima sperava di vincere la Champions - dice - ora va in finale convinta di riuscirci». E in questa differenza, che Allegri riassume nel refrain «maggiore consapevolezza, più autostima», ci può essere quel quid in più per fermare una delle grandi specialiste delle finali europee, il Real. «E' una gara secca - ha proseguito Ventura - quindi Juve e Real hanno il 50% di possibilità a testa. Fatti i debiti scongiuri, però dico che mai questa volta i bianconeri arrivano a questa finale con tanta convinzione e autostima».

Allegri riesce a tenere a freno l’ansia, ma l’impazienza di giocarla, la finale tanto attesa, trasuda dall’ambiente bianconero. Lo lascia intuire Claudio Marchisio: «Ci siamo quasi, siamo pronti alla battaglia finale», ha scritto il 'Principinò su Instagram, pubblicando la foto degli strumenti del mestiere, gli scarpini, con impressa la data della finale di Cardiff, 3 giugno 2017.

Fatta eccezione per qualche frasetta sui social, oggi, dopo il 'Media day' di ieri allo 'Stadium', gli uomini di Allegri sono rimasti in silenzio. «Testa, cuore e piedi... ci siamo!», ha scritto Andrea Barzagli. E Dani Alves, con un’immagine artistica che lo ritrae nello stesso scatto ma con dimensioni crescenti, scandisce a sua volta il conto alla rovescia: "Settimana normale e finale di settimana speciale... Combinazione molto cool».

Che il brasiliano, uno dei più forma nel finale di stagione, giochi la finale da titolare è davvero scontato, un piccolo dubbio riguarda la sua collocazione, esterno nel quartetto della difesa, o nel terzetto dietro Higuain. Ma al 99% Allegri dovrebbe riproporre lo stesso assetto che è stata arma vincente contro contro il Monaco, nelle semifinali di Champions, quindi con l’ex Barca in posizione più avanzata.

Con Dani Alves esterno alto, in difesa giocherà Barzagli e quindi Cuadrado sarà ancora in panchina. A quattro giorni dalla finale, Allegri ha quindi solo certezze. La squadra è fatta, restano due allenamenti al caldo di Vinovo, venerdì mattina la Juventus partirà per Cardiff, dove le temperature sono decisamente più accettabili: venerdì e sabato la massima prevista è di 18-19 gradi, la minima 11-12.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X