Giovedì, 26 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Striscia la notizia, dal 3 novembre il duo palermitano Friscia-Lipari alla conduzione
TG SATIRICO

Striscia la notizia, dal 3 novembre il duo palermitano Friscia-Lipari alla conduzione

Nuova conduzione tutta siciliana a "Striscia la notizia". Da mercoledì 3 novembre cambio della guardia: ad Alessandro Siani e Vanessa Incontrada seguiranno i palermitani Sergio Friscia e Roberto Lipari, entrambi già inviati del programma, pronti ad intrattenere gli spetattori del tg satirico più famoso d'Italia di Antonio Ricci dove resteranno fino all’11 dicembre.

Friscia e Lipari pronti a salire sul bancone

«Ringrazio Antonio Ricci. Sono felice di essere l’unico conduttore, in 34 edizioni di Striscia, ad avere il cognome che fa rima col titolo del programma. Forse mi avrà scelto per questo», commenta Sergio Friscia. «Sono certo che con Robertino ci divertiremo tantissimo». «Sono uno dei molti giovani siciliani che per lavorare deve emigrare al Nord. Ringrazio la famiglia di Striscia, Antonio Ricci su tutti che trova lavoro sempre ai palermitani. Lui per noi è come avere lo zio onorevole», dice Roberto Lipari. Giancarlo Scheri, direttore Canale 5, commenta così l'arrivo dei nuovi volti: "Voglio dare un benvenuto alla nuova coppia, composta da Friscia e Lipari, alla quale faccio il nostro più grande in bocca al lupo. Ancora grazie a tutti e sempre W Striscia".

L'addio al tg satirico di Ficarra e Picone

Lo scorso dicembre la coppia palermitana composta da Salvo Ficarra e Valentino Picone aveva annunciato un pò a sorpresa l'addio al tg satirico. I due comici sono stati il volto di "Striscia" per 15 anni ed in 17 edizioni. "Non vi nascondiamo che lasciare non è facile - hanno detto - . Ringraziamo questa famiglia che ci ha coccolato e lusingato con il suo affetto, facendoci sentire parte di loro. E ringraziamo Antonio Ricci che ci ha sempre fatto sentire importanti. E di questo gliene saremo sempre grati".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X