Domenica, 24 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Can Yaman, chi è l'attore turco stregato dalla Sicilia: a Palermo dopo la storia con Diletta Leotta
STAR DELLA TV

Can Yaman, chi è l'attore turco stregato dalla Sicilia: a Palermo dopo la storia con Diletta Leotta

attore turco, fiction, Can Yaman, Diletta Leotta, Francesca Chillemi, Sicilia, Società
Can Yaman è la star di Daydreamer - Le ali del sogno

Can Yaman e la Sicilia. Un legame sentimentale e professionale per il modello turco di origine albanese, stella di tante soap in patria e noto nel nostro Paese per avere avuto una relazione con la conduttrice catanese Diletta Leotta. Il 32enne attore, modello e personaggio televisivo (parla cinque lingue: turco, italiano, tedesco, spagnolo e inglese) è in Sicilia (rimarrà per circa un mese) per girare (oggi il via alle riprese) nella borgata marina palermitana di Mondelo la nuova fiction targata Mediaset e prodotta da Lux Vide "Viola come il mare". Co-protagonista della serie l'ex Miss Italia 2003, la siciliana Francesca Chillemi.

La carriera

Per Yaman il successo arrivato nel 2017 con un ruolo nella serie televisiva "Bitter Sweet - Ingredienti d'amore", insieme a Özge Gürel con il quale reciterà anche nella serie "Mr. Wrong - Lezioni d'amore" (2020). Tra il 2018 e il 2019 è un fotografo nella serie "DayDreamer - Le ali del sogno", e la sua popolarità continua a crescere. Dalla fiction agli spot tv, insieme all'attrice italiana Claudia Gerini nella campagna pubblicitaria di un pastificio abruzzese diretta dal regista turco Ferzan Özpetek. Nel marzo 2021 è apparso in un cameo nella serie tv "Che Dio ci Aiuti 6".

La storia d'amore con Diletta Leotta

Nell'estate 2021 l'attore fa coppia con la conduttrice Diletta Leotta. Il loro amore è stato proclamato postando continuamente foto in località meravigliose e non hanno nascosto le visite alle rispettive famiglie. L’attore turco è stato ospite in Sicilia del volto femminile di Dazn e ha avuto modo di conoscere i genitori di lei. La Leotta ha ricambiato andando in Turchia a conoscere la famiglia del sompagno. Poi la rottura. «Con Can è stata una storia bellissima, un sogno, una favola, un colpo di fulmine» ha raccontato Leotta nel corso della sua intervista a "Verissimo" dove,  per la prima volta, ha parlato a cuore aperto della fine della storia.  "Forse le cose sono andate troppo veloci", ha detto.

Il futuro professionale e il ritorno del cult "Sandokan"

Tra i prossimi progetti dell'attore il ruolo da protagonista nel reboot di "Sandokan", telefilm cult degli anni '80. Il suo volto è anche legato al turismo turco in Italia di cui diventa testimonial con una campagna pubblicitaria della cultura, della storia, delle tradizioni, del cibo e del sostegno alla rinascita del turismo in Turchia.

 

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X